8 marzo/Le iniziative del CSVE per la giornata della donna a S. Agata Li Battiati, Acireale e Acicatena

Un flashmob a Sant’Agata Li Battiati, una tavola rotonda ad Acireale e una performance teatrale ad Acicatena sono in programma per la Giornata internazionale della donna, nell’ambito delle iniziative sostenute dal Centro di Servizio per il Volontariato Etneo.
In particolare, sabato 8, dalle ore 10, nell’auditorium di San Giovanni Nepomuceno di Acireale (Via Romeo), si svolgerà la tavola rotonda “Donne in cooperazione: buone prassi e nuove prospettive di sviluppo”. Ai lavori, moderati dal giornalista Salvo Fallica, interverranno Anna Maria Di Vanni, direttore regionale Unicoop Sicilia; Francesco Calanna, commissario regionale Esa; Maria Concetta Cammarata, imprenditrice vittima di intimidazioni mafiose; Valentina Nicodemo, responsabile di azienda; suor Rosalba La Pegna, volontaria presidente della Cooperativa La Roccia.8 marzo 1
Nella stessa giornata dell’8 marzo, dalle 9 alle 12, Piazza Vittorio Veneto di Sant’Agata Li Battiati sarà teatro del flashmob “Scarpe rosse contro il femminicidio”, a cura degli studenti del Liceo artistico Emilio Greco; interverrà il sindaco Carmelo Galati. L’altro appuntamento è per le ore 17.30, al cine teatro Savoia di Acicatena (Via IV Novembre), dove andrà in scena uno spettacolo teatrale e musicale contro ogni forma di violenza; parteciperanno il sindaco Ascenzio Maesano e l’assessore Massimo Pellegrino. Il programma della giornata fa parte delle attività della rete tematica per l’inclusione sociale del Csve, che intende prevenire e sensibilizzare a tutte le forme di discriminazione e di violenza. Della rete fanno parte le associazioni Fratres di Sant’Agata Li Battiati e San Filippo di Acicatena, Mettiamoci in Gioco, Cope, Apeiron e Mani Tese Sicilia, in partenariato con il Liceo artistico statale Emilio Greco di Catania, la cooperativa Mosaico, il Centro di aggregazione giovanile You&Me, i Comuni di Sant’Agata Li Battiati e Acicatena.
Tutte le iniziative rientrano nel percorso di collaborazione intrapreso dal Csve con le associazioni di volontariato del territorio.

Please follow and like us:
Posted by on 7 marzo 2014. Filed under Cronaca,Cultura,In evidenza,Società,Solidarietà,Spiritualità. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 − 8 =