Lions Giarre-Riposto / Santo Del Popolo vince il concorso sull’unificazione delle due città

Nell’ambito delle celebrazioni del 40° anno dalla fondazione, il Lions Club Giarre-Riposto, presieduto dal dott. Sebastiano Russo, ha bandito un concorso sul tema “Quale futuro per le due Città se queste, fermo restante il nome Giarre-Riposto, decidessero di unificarsi anche amministrativamente”.

Santo Del Popolo

L’apposita commissione che ha esaminato gli elaborati, presieduta da Nicola Mineo e composta da Anna Castiglione Garozzo, Giuseppe Camarda e dallo stesso Russo, ha utilizzato un sistema selettivo fondato sull’importanza delle opinioni esposte piuttosto che sulla forma linguistica, sintattica ed estetica con cui le stesse sono state esposte.

Questi i risultati, per ciascuna delle quattro categorie di partecipanti:
Categoria “A” (soggetti in possesso di laurea magistrale) – Premio di € 600 a Santo Del Popolo di Mascali;
Cat. “B” (soggetti con laurea triennale) – Premio di € 400 a  Mario Loiacono di Giarre;
Cat. “C” (diplomati di scuola media superiore) – Premio di € 300 a Salvatore Mangano di Mascali;
Cat. “D” (iscritti a quinte classi di scuola media superiore) – premio di € 200 a Salvatore Privitera di Santa Venerina, allievo dell’ITIS Enrico Fermi di Giarre.
I premi e gli attestati di partecipazione saranno consegnati nel corso della 40^ Charter Night che si svolgerà il prossimo 24 Giugno.

M.V.

Please follow and like us:
Posted by on 13 giugno 2017. Filed under Comuni,Cultura,Giarre,In evidenza,Riposto,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
9 + 4 =