Acireale / Nella “Giornata ecologica” a Stazzo raccolta un’ingente quantità di rifiuti ingombranti. Attivo il ritiro a domicilio tramite numero verde

Eccezionale risultato per la terza “Giornata ecologica”, la raccolta di rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici organizzato  a Stazzo, dall’ Ufficio Ambiente con la Tekra.
Al termine della giornata – si legge in una nota stampa del Comune di Acireale -sono stati raccolti 1.480 kg di frigoriferi, 2.580 di lavatrici, 2.500 di televisori, 800 kg di materiale elettrico e 19.600 kg di rifiuti ingombranti.
Molto soddisfatto della collaborazione della popolazione si è detto l’assessore all’Ambiente Francesco Fichera: «Abbiamo fissato la terza domenica ecologica in un’altra frazione a mare proprio perché consapevoli che con l’approssimarsi della stagione estiva e la riapertura delle case di villeggiatura, in tanti avrebbero avuto bisogno di eliminare rifiuti ingombranti e materiale elettronico. Sono molto soddisfatto del risultato, le giornate ecologiche sono fondamentali per prevenire il fenomeno dell’abbandono degli ingombranti nelle nostre strade, e c’è stato anche chi, dopo avere conferito, ha messo a disposizione il proprio autocarro per prelevare, con l’ausilio dell’operatore Concetto Foti della Tekra, dalla via Acque Minerali di Pozzillo una infinità di ingombranti abbandonati dai soliti incivili. Importante anche la collaborazione della Misericordia. Purtroppo c’è ancora materiale, ma presto anche quell’area sarà interamente bonificata e videosorvegliata. Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato per la riuscita di questa terza iniziativa».
Si ricorda che è sempre attivo il servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti e RAEE. Per usufruirne è necessario fissare un appuntamento chiamando il numero verde 800 193 750.

 

Please follow and like us:
Posted by on 18 giugno 2017. Filed under Acireale,Comuni,Cronaca,In evidenza,Salute. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 × 19 =