Aci S. Antonio / Dopo lunga attesa e fatica, stabilizzati due vigili urbani in forza al Comando di Polizia municipale

A seguito della Delibera di Giunta firmata subito dopo l’approvazione del Bilancio da parte del Consiglio Comunale – si legge in un comunicato dell’addetto stampa del Comune – al Palazzo Municipale di Aci Sant’Antonio, Maria Grazia Magrì e Carmelo La Spina, agenti di Polizia Municipale, hanno firmato in presenza del primo cittadino Caruso, dell’assessore Scuderi, del vicesindaco Santamaria, del responsabile degli Affari Generali, Girianni, e della responsabile del Settore Finanziaro, Marino, per la stabilizzazione in forza allo stesso Comando di Polizia Municipale.

Carmelo La Spina e Maria Grazia Magrì

Visibilmente emozionati per aver raggiunto un traguardo inseguito con fatica e dedizione, i due firmatari hanno espresso gratitudine e rinnovato la volontà di profondere il massimo impegno per il Comune di Aci Sant’Antonio.

Il sindaco Santo Caruso ha voluto rimarcare l’importanza della stabilizzazione: “Giornata storica, oggi, perché siamo riusciti a dare sicurezza e stabilità a due famiglie. Attraverso questa azione portata avanti negli anni siamo riusciti oggi a completare l’iter, e grazie ad una Legge Regionale siamo arrivati all’obiettivo. Chiaramente bisogna ringraziare i tanti che si sono spesi per questo, partendo dai dodici Consiglieri Comunali che ieri hanno approvato il bilancio, passando dal Segretario comunale, determinante nella predisposizione degli atti, il responsabile degli Affari Generali, l’architetto Girianni, e la dottoressa Marino, responsabile del Settore Finanziario.

Da sx: Girianni, Scuderi, Marino, Caruso, Santamaria, La Spina e Magrì

E poi la mia Giunta, compatta nella predisposizione delle delibere necessarie.
“Noi a piccoli passi stiamo rispondendo alle esigenze del territorio. – ha continuato il sindaco – Stiamo crescendo, stiamo portando avanti gli obiettivi, e siamo sempre pronti ad ascoltare le esigenze dei cittadini. I due Vigili Urbani stabilizzati hanno lavorato per noi e adesso con la serenità della stabilità sicuramente continueranno ad offrire nel modo migliore un servizio per la cittadinanza”.