Acicatena / Va in pensione la dott.ssa Arcidiacono. Il sindaco Oliveri:” Dirigente competente e impeccabile”

La responsabile area Segreteria generale del Comune di Aci Catena, dott.ssa Maria Grazia Arcidiacono, si è congedata per raggiunti limiti di servizio. Ben 42 anni di onorato servizio a favore dell’ente municipale – informa una nota del Comune – sempre nella Segreteria generale, dall’1.10.78, data di assunzione.
Coniugata, due figli ed un nipote, l’impeccabile dirigente, è stata salutata dal sindaco Nello Oliveri, da assessori, consiglieri e colleghi di lavoro, nell’ Ufficio del primo cittadino, dove si è svolta una cerimonia ufficiale e le è stata  consegna una pergamena, in segno di riconoscenza per la serietà e l’abnegazione  durante i lunghi anni di servizio.

La dott.ssa Arcidiacono con il sindaco Oliveri

Il testimone alla guida della segreteria generale è passato al dott. Sebastiano Lizzio. Tra i presenti, tanti ex dirigenti e dipendenti già da qualche anno in pensione, tra questi l’ex segretario dott. Salvatore Spartà e Nino Badalà, che di Maria Grazia Arcidiacono, sono stati i “maestri”.
La stessa, infatti, sempre in servizio nell’ Ufficio sopracitato, ha iniziato dal livello più basso, fino ad arrivare al ruolo apicale.
“Salutiamo la dott.ssa Arcidiacono e la ringraziamo per il certosino servizio svolto a favore dell’ente – ha commentato il sindaco Nello Oliveri – l’ufficio di Segreteria generale rappresenta un segmento molto importante per tutto il Comune. Come i predecessori, anche Maria Grazia Arcidiacono ha svolto il suo ruolo con impeccabile dovizia e precisione. Le auguriamo serenità e riposo al servizio esclusivo della sua bella famiglia”.