Acireale / Al giornalista Marino Bartoletti il premio “Vito Finocchiaro”

Marino Bartoletti, giornalista tra i più celebri in ambito nazionale, ha ricevuto ad Acireale il premio “Vito Finocchiaro”, assegnato dall’Associazione della stampa jonico-etnea che ha promosso l’iniziativa, in collaborazione con l’associazione “Costarelli” e il patrocinio dell’Unione stampa sportiva italiana.

Da sx: Di Prima, Rizzo, Bartoletti,la signora Rosetta e Contarino

Dopo il saluto di Mario Di Prima, la figura di Vito Finocchiaro è stata tratteggiata da Pippo Contarino, presidente onorario dell’Associazione della stampa jonico-etnea. Marino Bartoletti ha compiuto un’analisi della professione giornalistica, ponendo l’accento sull’aspetto umano. Elementi ripresi anche da Gigi Ronsisvalle, esponente del sindacato dei giornalisti, nel suo intervento che ha preceduto la consegna del premio a Bartoletti da parte del presidente dell’Associazione della stampa jonico-etnea, Gaetano Rizzo, unitamente alla signora Rosetta, vedova del compianto Vito Finocchiaro, nonché a Pippo Contarino e Mario Di Prima.
La terza edizione del premio “Vito Finocchiaro”, curata nei dettagli da Gaetano Rizzo e Antonio Foti, fa seguito alle due precedenti, in occasione delle quali sono stati insigniti del riconoscimento Danilo Di Tommaso, responsabile dell’ufficio comunicazione e rapporti con i media del Coni, e Marco Tarquinio, direttore di Avvenire.

L.V.

You must be logged in to post a comment Login