Acireale / Concluso il premio letterario “Poeta per caso”, una intensa kermesse di cultura e spettacolo

E’ giunta a conclusione l’VIII edizione del premio letterario nazionale “Poeta per caso” organizzato dall’associazione di volontariato “Cristo nuova speranza” e dal centro culturale “Don Francesco D’Urso”. Due serate che hanno animato l’anfiteatro della villa Belvedere di Acireale, due incontri dedicati all’arte, alla musica e alla poesia, con un grande numero di partecipanti provenienti da tutta Italia. La serata presentata dal giornalista Mario Garozzo e dall’attrice e cantante Elena Ronsisvalle ha visto una grande affluenza di pubblico che ha potuto applaudire i vincitori delle varie categorie e anche ospiti illustri che si sono avvicendati sul palco.

I primi ad essere premiati i vincitori nella sezione A “Poesia in lingua italiana”. Per la scuola primaria Ines Giada Naceto con la poesia “I sentimenti dell’anima” e per la scuola secondaria di secondo grado Riccardo Giabbani con la poesia “Magari un giorno”.corretto alcuni dei premiati (512 x 384)

Momento molto atteso dal pubblico il riconoscimento all’attore Enrico Guarneri, premio speciale per l’arte. Come sempre l’attore ha catturato con la sua travolgente simpatia e le sue esilaranti battute comiche tutti i presenti; a seguire un momento di poesia e musica con la poetessa Maria Grazia Falsone e il tenore Carmelo Panebianco accompagnato dal pianista Andrea Strazzulla.

Premio speciale per il suo impegno umanitario al dottore Fabrizio Pulvirenti medico di emergency, colpito durante il suo soggiorno in Africa dal virus “ebola” e miracolosamente guarito. Premio per la letteratura e il giornalismo al dottore Giuseppe Di Fazio responsabile del notiziario politico e delle pagine di cultura del quotidiano “La Sicilia”, docente di “Storia e tecniche del giornalismo” alla facoltà di Lettere dell’ateneo catanese, è anche autore di numerosi saggi sulla storia contemporanea e sul mondo dell’informazione. Infine premio speciale per l’editoria culturale alla casa editrice Brancato.

Bel momento di spettacolo l’intervento dell’attrice acese Loredana Marino che ha presentato tre brani del suo cd con brani in lingua siciliana di cui è autrice.

Altri premiati per la categoria poesia in lingua italiana sezione scuola secondaria di primo grado Federica Lo Presti con la poesia “Sentimenti”, scuola secondaria di secondo grado Riccardo Giabbani con “Magari un giorno”, per la sezione giovani Stefania Fichera con “Prigioniera di un’era”. Nella sezione adulti vincitrice è stata Rosaria Pezzino con la poesia “Rintocchi di silenzi” mentre per la categoria poesia in lingua siciliana la vincitrice è stata Giusi Baglieri con “Cercu”. Infine, premiata Aurora Castro vincitrice nella categoria racconti in lingua italiana con il suo racconto dal titolo “Il volo”.

E’ auspicabile che la poesia, l’arte e la cultura in ogni sua espressione possano essere sempre motivo di crescita personale e sociale. Un plauso agli organizzatori che hanno realizzato questa importante manifestazione che è un atteso appuntamento per conoscere e scoprire nuovi talenti.

Gabriella Puleo

Please follow and like us:
Posted by on 25 luglio 2015. Filed under Acireale,Cronaca,Cultura,In evidenza. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
29 × 29 =