Acireale / Due incontri della Pro loco sulla suonoterapia di Sollima e su un libro di Ferrari per promuovere l’agggregazione sociale e le tradizioni

Con l’incontro di ieri 6 luglio, si sono conclusi gli eventi organizzati dalla Pro loco di Acireale per contribuire al cartellone estivo della città: “Signor sindaco, domani pioverà?” e “Suonoterapia e Massaggio sonoro bioarmonico”.
Con la presentazione del libro “Signor Sindaco domani pioverà” di Davide Ferrari, già sindaco di Galliate (NO)- si legge in una nota della Pro loco- il sodalizio ha voluto illustrare sia l’importanza che i social network rivestono per la pubblica amministrazione, sia spiegare –  in maniera divertente – il funzionamento dei processi gestionali del Comune.

Ferrari (terz’ultimo da sx) a Francofonte

Il libro di Ferrari sta scalando proprio in questi giorni la classifica di Amazon, tanto che il quotidiano La Stampa, nel riferire la notizia, ha proprio citato anche l’evento realizzato ad Acireale.
A presentare il libro, sia l’1 luglio nella prima tappa del tour svoltasi a Francofonte, sia il 3 luglio al Palazzo di Città di Acireale – dove insieme all’autore ha preso attivamente parte all’incontro il sindaco Stefano Alì – è stato Guglielmo Paradiso, nella sua doppia veste di Presidente Pro loco e book reviewer.
Il tour siciliano di Ferrari che, dopo una sosta continuerà nei prossimi mesi, quindi, ha offerto alla Pro loco acese sia l’opportunità di stringere partnership per futuri eventi con altri comuni, tra i quali appunto – Francofonte, Regalbuto e Giarre – sia di far conoscere le bellezze del territorio acese al sindaco emerito Ferrari che, durante la sua permanenza in Sicilia, ha soggiornato proprio ad Acireale ospitato dalla Pro loco.
La Pro loco, inoltre,  con l’evento dedicato ai social network ha voluto invitare la cittadinanza a non essere divisiva e a dimostrare orgoglio di appartenenza anche online.
Far rinascere l’orgoglio di appartenenza, promuovere il territorio e creare aggregazione sono, infatti, le tre grandi missioni di ogni Pro loco e, in fondo, sono anche la forza, la bellezza e la saggezza, i tre pilastri, sui cui si eleva ogni popolo e ogni luogo.
Per riuscire in questa missione, la Pro loco organizza incontri culturali, promuove tanto la conoscenza dei luoghi quanto le sue eccellenze, e rende vitale la tradizione.

Mirko Sollima e la Suonoterapia

E proprio la tradizione, non la tradizione popolare forse, ma quella che deriva da conoscenze ancestrali, tramandata nei miti e adesso confermata dalla Scienza, è stato proprio il tema dell’evento di sabato 6 luglio, intitolato “Suonoterapia e Massaggio sonoro bioarmonico”.
Il suono ha un potere creativo e curativo? A rispondere affermativamente alla domanda, nella sede del comitato acese del CSI, offrendo al pubblico sia una lezione teorica sull’argomento, sia una seduta di massaggio sonoro bioarmonico, è stato il musicoterapeuta dott. Mirko Sollima.
Il dott. Sollima, originario di Catania, è un vero talento in questo campo, tanto da essere il fondatore della prima Associazione italiana di suonoterapia e musicoterapia.
All’incontro che, da tutta la provincia, ha attirato l’interesse di appassionati alla materia e del benessere, sono intervenuti il Presidente del CSI Salvo Raffa e il presidente della Pro loco acese Guglielmo Paradiso, il quale ha illustrato i pregi del manuale di Suonoterapia del dott. Sollima, edito da BioGuida.
Adesso, la Pro Loco Acireale è già all’opera per realizzare un evento – la cui data sarà annunciata a breve – nel quale i dirigenti della Pro loco Acireale consegneranno gli attestati di partecipazione agli infioratori che, per essa, hanno realizzato il quadro di San Sebastiano all’Infiorata Storica di Roma, manifestazione organizzata il 29 giugno da Pro Loco Roma Capitale e UNPLI.