Acireale / Fervono i preparativi per la partecipazione del Museo del Natale alla Fiera dello Jonio 2018

Anche quest’anno, per la terza volta consecutiva dalla sua fondazione, il Museo del Natale parteciperà alla Fiera dello Jonio, che si svolgerà dall’1 al 10 settembre nel centro storico di Acireale.

La sede del Museo del Natale con il “Green corner”, l’angolo verde dedicato ai bambini

Lo ha reso noto il presidente Carmelo Musmeci, che ha già preso gli opportuni contatti con la nuova amministrazione comunale, nelle persone del sindaco Stefano Alì e dell’assessore al Turismo Salvatore Pirrone. Il Museo del Natale ha la sua sede provvisoria – con relative sale espositive aperte tutto l’anno – in corso Savoia n. 134. All’interno della Fiera avrà a disposizione un proprio stand che verrà allestito con il contributo dei soci presepisti, che forniranno del materiale originale appositamente predisposto per l’occasione, sicché nessun pezzo sarà spostato dalla sede del Museo, che anzi resterà disponibile e visitabile (su prenotazione) come nei rimanenti periodi dell’anno. È già stato preannunciato che ci saranno numerosi manufatti artistici di varie dimensioni, sia grandi che piccoli ed anche piccolissimi.

Un angolo dello stand del Museo del Natale alla Fiera dello Jonio del 2017

Alcuni artigiani presepisti, inoltre, cureranno direttamente sul posto una parte laboratoriale, in cui allestiranno a titolo dimostrativo oggetti e statuine da presepe, utilizzando varie tecniche e diversi materiali, quali legno, cartapesta, polistirolo e argilla. Hanno dato infatti la loro disponibilità in tal senso Mimmo Pappalardo (esperto in sculture d’argilla) e Domenico Puglisi (abile nell’allestimento di manufatti in cartongesso). Essi si posizioneranno con i loro strumenti di lavoro all’aperto, accanto allo stand, ma per l’evenienza in cui il tempo non fosse clemente, il presidente Musmeci ha già chiesto agli organizzatori di poter avere un doppio stand, di cui metà per accogliere al coperto tale attività.

Fervono dunque i preparativi per l’organizzazione dell’evento, a cui il presidente Carmelo Musmeci sta dedicando il consueto entusiasmo, insieme con i presepisti e con tutti i soci dell’Associazione culturale Museo del Natale “San Francesco”, i quali sono ben consci che anche in questa occasione si avrà l’opportunità di dare visibilità all’istituzione, che conta ormai quasi tre anni di vita.

Il cav. Rosario Lizio

Sarà anche la prima edizione della Fiera dello Jonio senza la presenza del cav. Rosario Lizio, il noto maestro della cartapesta ed abile presepista acese, nonché socio fondatore e presidente onorario del Museo del Natale, deceduto quasi un anno fa. A lui è stata dedicata la sede espositiva, e siamo sicuri che ci sarà un angolo dedicato a lui anche all’interno dello stand.

Nino De Maria

 

You must be logged in to post a comment Login