Acireale, festa per i 50 anni della chiesa del Sacro Cuore di Gesù

Si sono aperti ufficialmente oggi, 1° giugno (e 1° venerdì del mese), i solenni festeggiamenti in onore del SS.Cuore di Gesù. La comunità parrocchiale acese festeggia quest’anno anche la ricorrenza dei 50 anni dall’apertura al culto della chiesa, costruita a fianco del monastero delle Suore della Visitazione per essere un vero e proprio santuario diocesano.

  “Quest’anno la festa del Sacro Cuore di Gesù – ha scritto nel suo messaggio il  parroco, don Orazio Greco assume per noi un tono di particolare gioia e gratitudine al Signore per il 50° anniversario di apertura della chiesa. Era S.E.R. mons. Russo, vescovo di Acireale, a portare per la prima volta, con una solenne processione, il Santissimo Sacramento nel nostro Santuario, sciogliendo il voto della Città intera al Sacro Cuore. Ci prepariamo a vivere questi giorni di preghiera e di festa ringraziando il Signore per tutti i doni che ha fatto alla nostra comunità.”

Il ricco programma dei festeggiamenti, che prevede momenti di preghiera, incontri culturali e ricreativi, culminerà giorno 15 giugno, solennità liturgica del SS.Cuore di Gesù, con l’esposizione del SS.Sacramento (con turni di adorazione dalle ore 12) e la solenne concelebrazione eucaristica delle ore 20, presieduta dal vicario generale della Diocesi di Acireale, mons. Rosario Di Bella.

Il programma della giornata odierna ha avuto inizio alle 7,15 con la S.Messa, seguita dall’esposizione del Santissimo Sacramento. Nel pomeriggio (alle 17,30) si terrà la recita S.Rosario e della Coroncina al S.Cuore. Alle 18 verrà celebrata la S.Messa, al termine della quale parroco e fedeli si recheranno in processione fino alla stele del Sacro Cuore, in piazza Dante, dove verrà impartita la solenne benedizione Eucaristica.

Alle 19, sempre in piazza Dante, alla presenza dei fedeli, della cittadinanza e delle autorità, verrà inaugurata la mostra fotografica “Dal Piano Pizzone al Colle Sacro Cuore”, che potrà essere visitata fino a giorno 15 presso i locali della parrocchia. I pannelli espositivi di questa inedita raccolta fotografica, frutto della paziente ricerca di Rosario Bottino, faranno da sfondo all’interessante tavola rotonda, moderata dal giornalista Antonio Carreca, sulla storia della chiesa e lo sviluppo del quartiere di piazza Dante; a relazionare saranno don Giovanni Mammino, docente di Storia della Chiesa presso lo Studio Teologico “S.Paolo” di Catania, il geom. Salvatore Cardillo e il prof. Angelo Pagano, direttore dell’I.N.F.N. di Catania. Gli interventi si alterneranno con la letture di alcune poesie dell’indimenticato parrocchiano prof. Michele Pricoco, interpretate dall’attore Antonio Spoto.

Please follow and like us:
Posted by on 1 giugno 2012. Filed under Appuntamenti,Cronaca,Interviste. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 − 14 =