Acireale / Il 20 dicembre nella Basilica di S. Sebastiano il Gran Galà di Natale apre la stagione concertistica

Con “A Nuvena – Gran Galà di Natale” eseguito da un grande organico corale e sinfonico di circa 70 elementi si apre venerdì 20 dicembre alle ore 21 la prima stagione concertistica della  Basilica Collegiata di San Sebastiano di Acireale, organizzata in sinergia con la Camerata Polifonica Siciliana che vanta un’esperienza trentennale nella promozione e produzione di musica, e che contribuirà, con parte dell’incasso, al restauro della Basilica acese, ritenuta la struttura più antica della città perché costruita su un luogo di culto risalente all’epoca aragonese e dichiarata dall’Unesco Monumento nazionale.

Coro lirico siciliano (foto Amadeus)

Il concerto “A Nuvena – Gran Galà di Natale” – informa una nota stampa –  vedrà esibirsi il Coro Lirico Siciliano diretto dal m° Francesco Costa, l‘Orchestra della Camerata Polifonica Siciliana e il soprano Marianna Cappellani diretti dalla bacchetta del m° Giovanni Ferrauto, direttore artistico della Camerata Polifonica Siciliana, che del concerto ha curato anche una moderna elaborazione ed orchestrazione.
«Il corpo centrale del concerto – ha detto Giovanni Ferrauto – è costituito da melodie della tradizione popolare siciliana ispirate al Natale, alcune delle quali trascritte da testimonianze orali che fanno parte di una ricerca che ho condotto nel 1980 e che riassumono i cinque momenti salienti della Novena: l’annunciazione con il Santa Maria, È la notti di Natali in cui il popolo si raccoglie attorno alla grotta per la nascita del Gesù Bambino, il canto di pastori Lloria, Balla balla bambineddu che è una sorta di danza popolare, Li tri re di l’orienti e Ninna Nanna, quest’ultima trascritta dal canto regalatomi da un’anziana signora».

M.° Giovanni Ferrauto

Oltre al nucleo centrale da cui prende le mosse, la serata prevede l’esecuzione del Preludio dal Te deum di Marc Antoine Charpentier fatto seguire da Jesus bleibet meine Freude di Bach. Sarà poi la volta di Quando nascette Ninno, un canto della tradizione napoletana rielaborato per l’occasione dallo stesso Ferrauto, e dell’Aria sulla IV corda di Bach seguito dall’Adeste Fideles, Stille Nacht di Gruber, Minuit chretiens- Noel di Adam e  Fantasia e Fuga dello stesso Ferrauto e Hallelujah di Händel.
Il concerto “A Nuvena – Gran Galà di Natale” vuole rappresentare un ponte fra passato e presente, dove la tradizione è stimolo creativo per una sensibilità moderna.
LA STAGIONE CONCERTISTICA 2019/2020
20 dicembre 2019 ore 21  – Basilica Collegiata San Sebastiano
A Nuvena – Gran Galà di Natale

Coro Lirico Siciliano e Orchestra della Camerata Polifonica Siciliana
Soprano Marianna Cappellani
Direttore Giovanni Ferrauto

10 gennaio 2020 ore 20 – Basilica Collegiata San Sebastiano
Serata Verdiana

Coro Lirico Siciliano
Direttore Francesco Costa

14 febbraio 2020 ore 20 – Chiesa di San Benedetto
Beethoven Scottish Songs
Gaetano Adorno -viola, Alessandro Longo- violoncello, Maria Pia Tricoli – pianoforte
Ensemble Corale Secret Cord
Direttore Salvo Disca

6 marzo 2020 ore 20 – Chiesa di San Benedetto
Donne da Oscar

Musica e Cinema al femminile
DameInCanto
Emilia Belfiore – violino, Concetta Sapienza – clarinetto Chiara Vyssia Ursino – soprano, Annamaria Calì – pianoforte
Video a cura di Andrea  A. Maccarrone

3 aprile 2020 ore 20 – Basilica Collegiata San Sebastiano
Mozart Requiem

Yeventi Orchestra
Coro Lirico Siciliano
Direttore Giovanni Ferrauto – Maestro del Coro Francesco Costa

8 maggio 2020 ore 20 – Chiesa di San Benedetto
Canzoni Italiane d’Amore

Ensemble vocale e strumentale del Coro Lirico Siciliano
Direttore Francesco Costa

5 giugno 2020 ore 20 – Basilica Collegiata San Sebastiano
Vivaldi –  Le quattro Stagioni

Baroque Chamber Orchestra

Informazioni e prenotazioni
tel. 3920889640 (ore 09.30-13 e ore 16.30-20)
Prevendite
c/o Basilica Collegiata San Sebastiano oppure online www.cpsmusic.com
Abbonamenti: 72 euro
Biglietti: 12 euro
Convenzionato con 18app e Carta Docente

Tweet 20