Acireale / Il Museo del Natale “San Francesco” parteciperà per il secondo anno alla Fiera dello Jonio. Previsto anche un laboratorio esemplificativo

L’associazione Museo del Natale “San Francesco” si prepara a partecipare, per la seconda volta, alla Fiera dello Jonio di Acireale, che anche quest’anno sarà allestita nelle vie del centro storico. Grandi novità caratterizzeranno, rispetto all’anno scorso, la partecipazione dell’associazione culturale, nata ormai da circa un anno e mezzo.

Intanto quest’anno essa dispone già di una sede provvisoria, ubicata al N. 134 di corso Savoia, dove sono esposti una quarantina di manufatti di varie dimensioni, donati da numerosi presepisti locali. La sede costituisce un punto di riferimento, seppur provvisorio, per l’associazione e per i suoi soci, ed è già meta di molteplici visitatori – in prevalenza studenti – il cui numero potrebbe essere incrementato proprio grazie alla presenza all’interno dell’importante manifestazione acese e, su prenotazione, sarebbe sempre possibile aprire le porte della sala espositiva a quanti volessero visitarla. La sede è stata visitata, durante i primi mesi di apertura, anche da ospiti illustri, tra cui il sindaco Roberto Barbagallo, il vice sindaco Nando Ardita, l’assessore Antonio Coniglio ed il vescovo di Patti mons. Guglielmo Giombanco.

Il sindaco Roberto Barbagallo in visita al museo, insieme con il presidente Carmelo Musmeci

Inoltre lo stand fieristico, che l’associazione avrà a disposizione, servirà sia a scopo espositivo e propagandistico, sia come laboratorio dimostrativo per la preparazione di presepi artigianali: saranno infatti presenti alcuni presepisti che, avendo dato la loro disponibilità, daranno sul posto delle dimostrazioni esemplificative di lavorazione di oggetti e statuine da presepe, utilizzando cartapesta, polistirolo, polistirene e argilla. Il laboratorio costituirà sicuramente un’attrattiva per i visitatori della fiera, mediante la quale si spera di individuare anche dei possibili presepisti, specie tra giovani e ragazzi, attratti dal fascino perenne del presepe e dell’arte presepistica.

Lo stand del Museo del Natale nell’edizione 2016

Si prepara all’evento con il consueto entusiasmo il presidente del Museo del Natale Carmelo Musmeci il quale, insieme con i membri dell’associazione, è fortemente impegnato in questi giorni nel tenere i contatti con gli amministratori locali e gli organizzatori dell’evento, nella predisposizione del materiale da mettere in esposizione e nel coordinamento degli esperti che si presteranno a dare i loro saggi di bravura nel laboratorio che sarà allestito all’interno dello stand.

Sarà per il Museo del Natale “San Francesco” una ulteriore occasione di visibilità ed una opportunità di evoluzione e di crescita.

Nino De Maria

Please follow and like us:
Posted by on 28 agosto 2017. Filed under Acireale,Appuntamenti,Comuni,Cultura,homepage,In evidenza. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
17 − 10 =