Acireale / “Magma” diventa grande: in gara 920 corti di 60 Paesi

Magma-mostra di cinema breve”, unico festival di cinema breve in Italia, si terrà come ogni anno ad Acireale (CT) nelle sere tra il 20 e il 22 novembre, corrente mese, mentre alcuni eventi satellite di approfondimento cinematografico e intrattenimento avranno luogo tra Acireale e Catania a partire dal 17 novembre.

Magma 13^ edizione

Magma 13^ edizione

Questa edizione, la tredicesima, ha visto l’iscrizione al concorso di 920 cortometraggi provenienti da 60 Paesi del mondo, ma solo 30 sono i corti selezionati per il concorso e verranno proiettati nella sala del cinema Margherita di Acireale con appositi sottotitoli in inglese ed in italiano, dopodiché questi saranno valutati da una giuria internazionale composta da cineasti ed esperti di cinema. Con la contaminazione dei linguaggi, i corti, a detta dello staff di Magma, sono più difficili da etichettare, quindi quest’anno non ci sarà un premio per ogni genere che ha partecipato al festival, ma ci sarà un vincitore assoluto del concorso, il quale riceverà il Premio Lorenzo Vecchio, che prende il nome dal fondatore di Magma scomparso nel 2005. La novità di quest’anno, però, risiede nelle mani del pubblico che sarà chiamato a “votare” i cortometraggi in concorso, permettendo l’assegnazione di un apposito Premio del Pubblico. In tale occasione Magma vede presenti i direttori artistici Friss Hus Budapest, Tirana International Film Festival e Zagreb Film Festival. La tredicesima edizione di “Magma-mostra di cinema breve” è stata realizzata dall’Associazione Culturale Scarti con il contributo di MibACT – Direzione generale per il cinema, MiSE – Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica, Regione Siciliana, Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Sensi Contemporanei, Sicilia Film Commission, e con il contributo del Comune di Acireale che, come da tradizione, ospita l’evento.

Ileana Bella

Please follow and like us:
Posted by on 14 novembre 2014. Filed under Acireale,Cronaca,Cultura,In evidenza,Spettacoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 × 14 =