Acireale / Mercoledì 6 novembre nella chiesa di San Rocco la commemorazione di padre Reginaldo Cambareri

Il 6 novembre 1989 moriva padre Reginaldo Cambareri (al secolo Giovanni Antonio).

Domenicano, originario di Gerocarne (in provincia di Vibo Valentia), è stato docente di Teologia morale, tra gli anni ’60 e ’80 del secolo scorso, al Seminario diocesano di Acireale, presso l’Istituto Teologico interdiocesano “S. Paolo” di Catania (di cui è stato anche il primo Preside) e nella Pontificia Università “S. Tommaso d’Aquino” (Angelicum) di Roma. È stato anche, tra gli anni ’60 e ’70, assistente della Fuci di Acireale. A distanza di 30 anni, un gruppo di fucini dell’epoca lo ricorderanno, il prossimo 6 novembre, con una celebrazione eucaristica che sarà officiata nella chiesa di San Rocco dal vescovo emerito di Ragusa mons. Paolo Urso, insieme con un gruppo di sacerdoti che in un modo o nell’altro furono legati a lui, tra i quali anche il vicario generale della diocesi mons. Giovanni Mammino. Farà seguito un momento di testimonianza da parte di confratelli, ex alunni, ex fucini, concittadini e parenti. Padre Reginaldo sarà infatti ricordato nei vari aspetti della sua poliedrica figura: come domenicano, come docente di Teologia e primo Preside dello Studio Teologico “S. Paolo”, come assistente della Fuci, come uomo, familiare ed amico. L’incontro sarà coordinato da Alfio Vecchio (ex presidente Fuci), con la collaborazione di Saro Musmeci, Alfio Messina e Ninella Sciuto, che si occuperà della proiezione di video e immagini. Sarà anche allestita una mostra di scritti, documenti, foto e testimonianze riguardanti padre Reginaldo.

In calce il programma dettagliato della commemorazione.

AD

______________________________________________________________________________

Mercoledì 6 novembre 2019 nella Chiesa San Rocco di Acireale

Incontro nel ricordo di

Padre REGINALDO CAMBARERI O.P.

Domenicano, Docente di Teologia Morale, Assistente FUCI

7 gennaio 1934 – 6 novembre 1989

PROGRAMMA

  • Ore 17,15: Concelebrazione della Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Paolo Urso, Vescovo. Concelebranti: mons. G. Mammino, padre G. Calcara, padre G. Damigella, mons. F. Ramondino, don V. Rocca, mons. R. Strano, padre O. Triolo.
  • Ore 18,00: Testimonianze:

Padre Reginaldo Domenicano (Padre Giovanni Calcara O.P.)

– Docente di Teologia Morale (Mons. Roberto Strano)

– Assistente della FUCI di Acireale (Rosa Barbagallo, già Presidente FUCI)

– Primo Preside Studio Teologico S. Paolo CT (Don Vittorio Rocca)

– Nella sua famiglia (Giovanna Cambareri, nipote)

  • Ore 19,15: Interventi preordinati e interventi liberi

Immagini proiettate a cura di Gaetana Sciuto.

Conduce Alfio Vecchio, già Presidente FUCI.

Presenzierà il Vicario Generale della Diocesi di Acireale, Mons. Giovanni Mammino.

Saranno presenti familiari, confratelli, amici e concittadini di P. Reginaldo. Saranno esposti scritti di P. Reginaldo, documenti, foto e testimonianze raccolte nel tempo.

L’incontro, coordinato da Alfio Messina e da Saro Musmeci, è stato curato dal gruppo FUCI di Acireale degli anni ’60/’70, che ha avuto P. Reginaldo come guida e punto di riferimento.