Acireale / Per il Carnevale d’estate i carri di cartapesta incanteranno fino al 16 agosto turisti e bambini

Anche quest’anno, nel primo weekend di agosto, le strade del centro storico di Acireale si sono riempite di maschere, coriandoli e di tanta allegria.

L’appuntamento con le opere dei maestri della cartapesta, anche durante il periodo estivo, è diventato un piacevole e atteso appuntamento per noi

Il carro vincitore di quest'anno

Il carro vincitore di quest’anno

La mongolfiera

La mongolfiera

acesi, ma è anche un modo per far conoscere una ricchezza culturale della nostra città ai tanti turisti che visitano questa incantevole parte di Sicilia nei mesi estivi. I carri allegorico – grotteschi hanno sfilato lungo il consueto circuito, e poi al calar del sole, quando la luce del crepuscolo permette di poter ammirare meglio il gioco di luci e movimenti, che i maestri carristi realizzano sempre con grande maestria, è iniziata l’esibizione che incanta sempre grandi e piccini.

Per i più piccoli il divertimento è cominciato la sera del venerdì con la “1/2 notte dei bambini”, serata di giochi e divertimenti dedicata ai più piccoli che si è svolta per le strade del centro storico della città. Oltre piazza Duomo, dove insieme al carro allegorico vincitore dell’ultima edizione faceva bella mostra di sé una gigantesca mongolfiera, la manifestazione si è svolta tra via Cavour, via Alessi e piazza Mazzini.

Il gruppo "Vecchia Jonia"

Il gruppo “Vecchia Jonia”

Tanti stand ad incuriosire i piccoli spettatori che sono stati piacevolmente coinvolti in attività manuali di vario genere, stimolando la loro curiosità e creatività. Bimbi e genitori hanno affollato il percorso della manifestazione fino a tarda ora, complice una calda sera estiva e la bravura degli animatori. La serata della domenica ha visto anche l’esibizione del gruppo folkloristico “Vecchia Jonia” che ha sfilato lungo il tradizionale circuito, il gruppo si è esibito in canti e balli popolari che fanno parte delle nostre più caratteristiche tradizioni.

Per tutti coloro che vorranno ancora ammirare i carri allegorico – grotteschi dell’edizione 2015 l’appuntamento si rinnova tutte le sere, fino al 16 agosto, quando dopo le ore 20 i carri si animano con le loro esibizioni.

Gabriella Puleo

Please follow and like us:
Posted by on 7 agosto 2015. Filed under Acireale,Cronaca,Cultura,In evidenza,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
23 − 10 =