Acireale, primo anniversario della nomina di mons. Raspanti Vescovo

Il 26 luglio 2012, festa della Santa patrona di Acireale, ricorre anche il primo anniversario dell’elezione di mons. Antonino Raspanti a Vescovo della nostra Diocesi. Proprio un anno fa in Cattedrale, al termine del solenne pontificale di S.Venera, mons. Pio Vigo annunciava il nome del suo successore.

Alle ore 12 in punto il Cancelliere vescovile, don Guglielmo Giombanco, dava lettura della comunicazione ufficiale della Nunziatura apostolica, recante l’annuncio dell’avvenuta nomina, da parte del Santo Padre Benedetto XVI, del nuovo Pastore diocesano. Immensa la gioia e incontenibile l’applauso dei fedeli presenti in Cattedrale.

Nel primo messaggio di saluto rivolto alla comunità diocesana il neo-eletto vescovo esprimeva i suoi sentimenti di “stupore, gratitudine, trepidazione e pieno abbandono al beneplacito divino”, nella fiducia che lo Spirito Santo “anima e dirige ogni ministero ecclesiale per l’edificazione del Corpo di Cristo”.

Ad multos annos, carissimo mons. Raspanti!

Please follow and like us:
Posted by on 26 luglio 2012. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
24 + 16 =