Acireale verso le elezioni / Sono già sette (fino a oggi) i probabili candidati a sindaco

Molte incertezze, compresa la data di svolgimento. Le elezioni amministrative, comunque, tengono già banco da tempo ad Acireale e, in questo senso, determinante si è rivelata Municipio di nottel’azione intrapresa dal movimento civico “Cambiamo Acireale”, partito con largo anticipo rispetto agli altri schieramenti e indicato, attraverso il meccanismo delle primarie, Roberto Barbagallo, consigliere più votato alle ultime elezioni comunali. Gli addetti ai lavori lo considerano il candidato da battere, anche per via del consistente numero di consiglieri uscenti che gli ha garantito supporto. Per qualche settimana ha viaggiato da solo, quasi indisturbato anche se già Marcello Monaco aveva annunciato la propria candidatura a sindaco. Poi, però, sulla scena hanno fatto irruzione, in rapida successione, Michele Di Re, espressione del centrodestra, e Sebi Leonardi, alfiere del centrosinistra, la cui posizione si è notevolmente rafforzata dopo l’elezione di Fausto Raciti a segretario regionale del Pd, sin qui l’unico partito nazionale presente con un proprio candidato a sindaco, lo stesso Leonardi. La tenzone ha cominciato, così, a prendere forma. Se non altro perché è venuta definitivamente a mancare l’ipotesi di Davide che ammazza Golia, nel senso che i giochi sono aperti e soltanto uno stolto può immaginare che non si dovrà fare ricorso al ballottaggio. Tesi che, poi, diventa scontata se si considera che per lo scranno cittadino più importante correranno anche Michele Alì, per Bene Comune, Salvo Raciti, per il Movimento Cinque stelle, e Mario Di Prima, per Acireale al centro. E non si può escludere, infine, la presenza di un candidato dell’estrema destra, considerato che ad Acireale è particolarmente attiva la sezione di Forza nuova.

Gaetano Rizzo

Please follow and like us:
Posted by on 3 marzo 2014. Filed under Appuntamenti,Cronaca,Cultura,In evidenza,Politica,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
8 − 4 =