Acirealestate 2016 / Dal 5 al 7 agosto la “Coriandolata”, estemporanea d’arte effimera in anteprima mondiale

Prenderà il via oggi alle 17.00 l’edizione zero della CORIANDOLATA, organizzata dall’associazione Culturale Aci Cafè, con il patrocinio della Fondazione del Carnevale di Acireale e della Città di Acireale.

Coriandolata_AcirealeNe dà notizia un comunicato stampa del Comune di Acireale, che così illustra la manifestazione:

La Coriandolata è l’estemporanea d’arte effimera che ha il fine di creare, per la prima volta al mondo, un’opera composta da coriandoli e sabbia vulcanica, posati con apposita tecnica, su un supporto cartaceo adagiato sul selciato stradale. La creazione dell’ opera si svilupperà nell’arco di una nottata (tra il 5 ed il 6 agosto) avvalendosi di diversi “posatori”. Alla novità assoluta si aggiunge il fatto che solo ad Acireale si usano coriandoli monocolore.

In quella che è stata battezzata come “Edizione zero”, si realizzerà un disegno dalle dimensioni pari a 7 metri x 7 metri; lavoreranno al bozzetto circa 50 persone, giovani e meno giovani, studenti, professionisti, artisti e chi più ne ha più ne metta… nessuno è escluso!

La posa del “primo coriandolo”, per mano del sindaco della città di Acireale, Roberto Barbagallo, e del presidente della Fondazione Carnevale di Acireale, Antonio Coniglio, è prevista alle ore 17.00 di oggi, venerdì 5 agosto, in piazza Duomo, e aprirà ufficialmente la Coriandolata. Il completamento dell’opera e la conseguente consegna alla città si svolgerà entro le ore 7.00 di domani, sabato 6 agosto.

Ma non solo Coriandolata… ad accompagnare i “posatori” in quella che sarà una vera e propria notte bianca, ci saranno gli spettacoli che il villaggio Telethon ha organizzato appositamente per l’evento: Sister Act dell’accademia di danza “A un passo dal sogno”, sfilata moda bambino curata da Magia, cabaret a cura del duo comico acese “Enzo&Diego Show”, (selezionati da Zelig lab), tribute band di U2, Queen, Modà, Negramaro, Zucchero; stand, esibizioni, il FORST day e chi più ne ha più ne metta… Una grande festa che andrà sino alle 2 del mattino. Tutto all’insegna della solidarietà!!!

Da sottolineare è la partecipazione straordinaria dei maestri infioratori dell’associazione CulturArte di Noto, professionisti nel settore delle arti effimere da decenni, che hanno accolto con entusiasmo progetto di Nello Catalano e Dario Liotta, ideatori della manifestazione); il loro supporto e la loro coordinazione sarà fondamentale affinché il lavoro si completi entro i termini prefissati dall’organizzazione.

A completare il quadro del primo fine settimana di agosto, il più caldo dell’estate acese, sarà allestito anche il “Museo delle Arti Effimere”, a cura delle associazioni culturali CulturArte e Petali d’arte di Noto. L’esposizione sarà inaugurata oggi alle 16.30 nei locali del Palazzo di Città in via Romeo (visitabile fino a domenica 7 agosto), e la mostra d’arte contemporanea “…non solo coriandolata”, organizzata da Martina Tropea e Federica Leonardi, fruibile dal 5 al 7 agosto presso l’ufficio Informazioni turistiche di piazza Duomo.

You must be logged in to post a comment Login