Lorena Leonardi

Bevacqua (Uftaa): “Il futuro turistico della Sicilia è il suo entroterra”

“La mia proposta per il turismo siciliano è sfruttare gli spazi estesi dell’entroterra”. Da anni Mario Bevacqua, catanese doc e presidente dell’Uftaa (United Federation of Travel Agents’ Association) porta avanti idee e proposte concrete nell’ottica della valorizzazione della sua (e nostra) terra. “Le ampie distese permetterebbero la costruzione di strutture da collegare a raggiera verso…

Liberiecittadini: “Per la raccolta differenziata indispensabile il porta a porta”

“Una vera rivoluzione nei costumi e negli strumenti: ecco cosa ci vuole”: queste le parole del consigliere provinciale Pd Salvo Patanè, che ha introdotto, il 3 giugno scorso, il dibattito “Strategia rifiuti zero”, nella sede di Liberiecittadini in piazza Bonadies a Giarre. Durante l’incontro, moderato da Emilio Raciti, il dirigente Joniambiente Antonino Germanà ha richiamato…

A Giarre inaugurata sede Fli: “Fucina di idee aperta a tutti”

È stata inaugurata ufficialmente il 5 giugno scorso a Giarre la sede di “Futuro e Libertà”, il partito fondato dal presidente della Camera Gianfranco Fini. Salvo Camuglia, il giovane presidente del circolo, che si trova in via Callipoli, ha definito l’evento “una grande occasione perché Giarre esca dall’attuale decadimento e torni ad essere una fucina…

Culturitalia, così in rete il patrimonio diventa accessibile

“Cercherò di affermare le qualità del patrimonio ‘minore’; ad esso credo sia affidata la divulgazione e l’affermarsi del valore civico del bene comune nel rispetto e nella salvaguardia delle identità locali, con le quali è possibile pensare ad una stagione di nuovo umanesimo”. Queste le parole del consigliere provinciale Salvo Patanè, all’indomani della sua nomina…

Il Mercato del contadino “spopola” e raddoppia

Il “Mercato del contadino” raddoppia, o quasi. L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra Provincia, Codacons, Confederazione Italiana Agricoltori e Confagricoltura, giunta alla sua quarta edizione, ha riscosso talmente tanto successo, dice l’assessore alle Politiche agricole, Giovanni Bulla, “da spingere la Provincia a investire ancora sull’evento, aumentando il numero di manifestazioni da due a tre al mese,…

“Vorrei raccontare la speranza”

“Il lavoro alla scrivania non mi bastava. Avevo una sorta di schizofrenia professionale: da una parte le elucubrazioni intellettuali sugli scrittori dei Paesi mediorientali, dall’altra, il desiderio incontenibile di partire, viaggiare”. Pian piano, come quella famosa goccia d’acqua che leviga le pietre e le plasma secondo i capricci della sua fantasia fino a scavarle, il…

Se l’educazione passa anche attraverso il corpo

Continua il nostro viaggio nel mondo dell’educazione. I ragazzi ci hanno chiaramente indicato le famiglie come il nucleo da cui vengono/vorrebbero essere educati, mentre tra i docenti il grido si è levato unanime: i media, e la tv commerciale in modo particolare, hanno più di una responsabilità a proposito. Chi di tv commerciale se ne…

“Solo in una vita semplice ritroveremo la nostra essenza”

Giuseppina Torregrossa ritorna in libreria. Dopo l’esordio con “Il conto delle minne”, che l’ha consacrata tra le penne della Mondadori diventando un bestseller, e “L’assaggiatrice” primo romanzo scritto ma dato alle stampe dopo il successo della prima pubblicazione, la ginecologa palermitana presenta ai suoi lettori una nuova storia siciliana e rigorosamente ‘al femminile’, dal titolo…