Acireale, è di nuovo protesta per la sede del mercato

Nuovi contributi si registrano in Città in merito alla vicenda relativa al trasferimento dell’area adibita a mercato settimanale del sabato nella nuova sede, individuata nella zona adiacente lo stadio Tupparello, al confine con la frazione di Aciplatani. Dopo i primi mugugni successivi al primo trasferimento, è notizia di pochi giorni fa l’ennesima dimostrazione di malcontento […]

Convegno di Pesaro: adulti testimoni di fede nella catechesi

Si è svolto a Pesaro il 45° Convegno nazionale dei direttori degli Uffici catechistici diocesani. Erano presenti circa 400 partecipanti, tra direttori e collaboratori. A rappresentare la nostra diocesi c’erano il direttore dell’ufficio diocesano don Giovanni Marino e il sottoscritto. Il Convegno nazionale, organizzato dall’Ufficio catechistico della CEI, è il momento migliore per fare “il […]

Bioetica e cultura, focus sul mondo dei giovani

“Abbiamo lavorato sin dall’inizio, credendoci, per raggiungere un importante obiettivo e con questo numero di Bioetica e Cultura finalmente ci siamo riusciti”. Così ha esordito Giuseppe Vecchio, direttore della rivista, quando ha introdotto la serata di presentazione del volume n. 41, primo semestrale del 2011. Ma quale scopo la redazione si era prefissato? Quali le […]

Digitale terrestre, voci del territorio a rischio blackout

Rischio black-out per le tv locali. L’allarme nasce a seguito della decisione del governo di tagliare nove frequenze televisive per destinarle alle compagnie telefoniche, assegnando al contempo altri canali ai network nazionali. Una manovra che permette all’esecutivo, tra l’altro, d’incamerare una cifra stimata in almeno 2,4 miliardi di euro dall’asta per la banda larga mobile. […]

Terme di Acireale, per salvarle nasce una Fondazione

Culla di tradizioni artistiche, pittoriche, musicali e cinematografiche di prestigio che nel tempo hanno vivificato l’immagine della città in Italia e nel mondo, le Terme di Acireale sono in lenta agonia. Passano i giorni e si va sempre più deteriorando un grande patrimonio sanitario, culturale, turistico ed economico che, per la sua specificità, rende Acireale, […]

Pena di morte: abolita in 155 Paesi, ma le esecuzioni aumentano

Cina, Iran e Corea del Nord sono stati, nel 2010, i tre Paesi con il più alto numero di condanne a morte. Solo la Cina, ne ha effettuate circa 5.000, l’85,6% del totale mondiale; l’Iran almeno 546, la Corea del Nord – dove le esecuzioni sono triplicate – almeno 60. Le esecuzioni capitali nel mondo […]

Odg Sicilia, stop alla giungla dei bandi su misura

Sarà capillare la ricognizione che il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia annuncia in una nota stampa diffusa qualche giorno fa. L’obiettivo è “esercitare i poteri di denuncia nei confronti di bandi della pubblica amministrazione che, anche indirettamente, potrebbero favorire l’esercizio abusivo della professione, chiamando in corresponsabilità l’estensore stesso del bando e il titolare del procedimento”. Sono […]

Prima Guerra Mondiale, se “Il paese più straziato” è la psiche

Roberto Marchesini è l’autore de Il paese più straziato (D’Ettoris, € 15,90), un libro singolare poiché guarda alla Prima Guerra Mondiale da una prospettiva del tutto diversa dal solito, quella dello psicologo. Il tema affrontato, infatti, è quello dei disturbi psichici di cui furono vittime i soldati della Grande Guerra: da quelli della percezione alla […]

Intervista a mons. Raspanti: “Vorrei abbracciarvi tutti”

Qual è la prima parola che le affiora in questo momento. Grazie. Grazie per la gioia che mi viene trasmessa dagli amici, dalle persone con cui ho vissuto tanti anni, da tante persone che ancora non conosco fisicamente e mi hanno fatto sentire la loro vicinanza. Ricevere una notizia del genere è un colpo: fa […]

Acireale, premiati i giovani vincitori di “Legalità”

Anche quest’anno l’associazione antiracket acese “Rosario Livatino” ha organizzato il concorso “Legalità” riservato agli studenti delle scuole medie statali di 1° e 2° grado di Acireale, che ha riscosso notevole successo sia per il numero dei partecipanti (circa 400) sia per la qualità delle riflessioni che i ragazzi e le ragazze hanno espresso negli elaborati […]