Bandito il 41° “Premio della Bontà S. Antonio di Padova”. Entro l’8 marzo l’invio degli elaborati

Anche quest’anno con il patrocinio della Conferenza Episcopale Italiana, della Regione del Veneto e del Comune di Padova viene bandito il “41° Premio  della Bontà di S. Antonio di Padova” (in memoria di Andrea Alfano D’Andrea) , del quale di seguito si sintetizzano i dati salienti, rinviando al Bando di concorso  i dettagli.

Informazioni e immagini relative alle passate edizioni del premio potranno essere visionate direttamente nel  sito web associativo www.arciconfraternitasantantonio.org alla specifica sezione.

SINTESI:

Tema: TI RACCONTO LA MIA FAMIGLIA. STORIE, AFFETTI, SPERANZE, DIFFICOLTÀ.

Bando: pubblicato integralmente e scaricabile dal sito associativo www.arciconfraternitasantantonio.org

Destinatari: allievi delle scuole primarie e secondarie di I e II grado di lingua italiana, ovunque residenti in Italia e nel Mondo.

Modalità di partecipazione: invio di un elaborato narrativo/poetico o di un disegno, individuali, o di un cortometraggio di 5 min di durata massima anche collettivo, come da Bando.

Scadenza: 8 marzo 2015.

Premi per i concorrenti: Week-end a Padova con famiglia per la cerimonia di premiazione, medaglie del Santo Padre, del Presidente della Repubblica Italia, sigillo della Città di Padova.

Premi per le scuole: monte premi complessivo fino a € 3.550.

Cerimonia di Premiazione: domenica 17 maggio 2015 a Padova presso la Pontificia Basilica di sant’Antonio di Padova sotto la presidenza di S.E. Rev.ma Mons. Giovanni Tonucci – Delegato Pontificio per la Basilica di sant’Antonio in Padova.

Per informazioni: Arciconfraternita di S. Antonio di Padova c/o Scoletta del Santo in P.zza del Santo, 11 – 35123 Padova.
Tel. 049 8755235    Fax 049 2050013   e-mail:  segreteria@arciconfraternitadel santo.com

Please follow and like us:
Posted by on 16 gennaio 2015. Filed under Chiesa,Cronaca,Cultura,In evidenza,Società. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
20 − 16 =