Belpasso / Domenica 10 settembre con la “Marcia del sorriso” si finanzierà la nascita di una casa famiglia

Domenica 10 settembre, si svolgerà a Belpasso la “Marcia del Sorriso”. La manifestazione  è dedicata alla pace e aprirà la 30^ edizione del Torneo di Calcetto organizzato dai giovani del quartiere Borrello in onore della Vergine Maria Ss. della Guardia, la cui festa si celebra la domenica successiva, 17 settembre.
Il Comune di Belpasso – come si legge nella nota informativa dell’Ente -ha patrocinato la manifestazione sportiva e il sindaco Carlo Caputo, unitamente agli altri rappresentanti dell’Amministrazione comunale, ha fatto da testimonial alla “Marcia del Sorriso”, mettendo la propria immagine nei video promozionali che stanno già circolando sui social.

Lo staff organizzativo

Insieme a quello prettamente sportivo, l’altro intento della manifestazione è la solidarietà: attraverso il Torneo, infatti, vengono raccolti fondi che saranno poi devoluti ad un’associazione di volontariato o si  abbracciano progetti che hanno come fine la beneficienza. Nello specifico, con il ricavato della manifestazione, quest’anno si è deciso di supportare un progetto che prevede la realizzazione di una casa famiglia, in collaborazione con l’associazione “Clown Senza Frontiere”, che si occupa di “Clown Therapy” negli ospedali e nelle case di cura nell’hinterland catanese.
Per la “Marcia del Sorriso”, non sono previste bandiere e simboli di appartenenza, ma tutti i cittadini, di Belpasso e dei paesi limitrofi che vorranno aderire, saranno uniti dall’unica bandiera della pace. I partecipanti alla Marcia potranno indossare ​la maglietta ufficiale creata per l’occasione, che potrà essere acquistata al prezzo simbolico di due euro presso qualsiasi esercente commerciale nel territorio che si è proposto come sponsor di tutta la manifestazione del torneo.
“Si tratta di una importante manifestazione che ormai è entrata nella storia sportiva, religiosa e civica di Belpasso – ha detto il sindaco Caputo – e che, insieme al Torneo, vede iniziative parallele di solidarietà, encomiabili, promosse con tenacia dai giovani del quartiere e che puntano a creare nuove strutture per l’accoglienza di chi è meno fortunato. Obiettivi davvero lodevoli, che l’Amministrazione sta cercando di sostenere e per i quali invito ogni belpassese a spendersi, anche con il piccolo contributo legato all’acquisto della maglietta per la Marcia del Sorriso”.
Con la quota di due euro si avranno anche una bottiglietta d’acqua e due ticket: con uno si potrà partecipare all’estrazione finale (il 15 settembre) di un telefonino di ultima generazione, mentre con l’altro si potranno ritirare gadget e coupon che verranno messi a disposizione da esercenti e sponsor.
La Marcia del Sorriso partirà domenica 10 Settembre, alle ore 17, da piazza S. Antonio Abate. È prevista un’accoglienza ed un rinfresco in piazza Dante con la collaborazione della parrocchia Cristo Re , punto d’arrivo, Piazza Stella Aragona.
A seguire, chi vorrà, potrà partecipare alla Santa Messa celebrata presso la chiesa Maria SS. della Guardia che si trova nella piazza d’arrivo. Avrà poi inizio la prima “Notte Bianca – Street Food Festival” con prodotti tipici e animazione del gruppo “Buoni e Cattivi” di Radio studio centrale.

 

 

 

Please follow and like us:
Posted by on 8 settembre 2017. Filed under Comuni,Cronaca,In evidenza,Società,Solidarietà. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
18 − 10 =