Belpasso / La dott.ssa Loredana Torella nuovo segretario generale del Comune. Subentra al dott. Puglisi

Il sindaco di Belpasso Daniele Motta ha dato il benvenuto alla dott.ssa Loredana Torella, che si è insediata  come nuovo segretario generale del Comune. Prende il posto del dott. Marco Puglisi, che conclude così il suo incarico dopo nove anni di servizio a Belpasso. La Torella, 40 anni, –

Il sindaco Motta e la dott.ssa Torella

informa una nota del Comune – laurea in Giurisprudenza e abilitazione alla professione forense, iscritta all’Ordine degli Avvocati della Provincia di Catania, ha ricoperto il ruolo di segretario generale finora nei Comuni di Itala, Valdina, Tortorici, Pagliara, Milo, Melilli, Scordia, Campororondo Etneo (dove proseguirà in convenzione con il Comune di Belpasso) e Ragalna. Accolta dal sindaco Motta, il nuovo segretario generale ha incontrato anche gli assessori, il presidente del Consiglio comunale Gaetano Campisi e i responsabili dei vari settori comunali.

L’incontro con i dirigenti

“Il mio pensiero – ha voluto sottolineare il sindaco Motta – va innanzi tutto al segretario che per nove anni ha operato egregiamente in questo Comune con estrema dedizione e grande competenza: mi riferisco al dottor Marco Puglisi, adesso impegnato nel Comune di Giarre. Grazie alla sua professionalità l’ente ha potuto contare su una macchina amministrativa organizzata e funzionale. La politica, di cui ho fatto parte come consigliere e assessore e che oggi mi onoro di rappresentare come sindaco, già in passato ha affinato la sintonia con i vertici burocratici e quindi con tutti gli uffici. Con Puglisi sono state affrontate e risolte molte questioni importanti e grazie al suo lavoro oggi partiamo con una marcia in più”.
“Su questa buona strada – ha proseguito il sindaco – sono certo potrà innestarsi l’azione della dott.ssa Torella, che oggi accogliamo con affetto e della quale apprezziamo molto la storia professionale che l’ha finora accompagnata. Penso che Belpasso potrà avvalersi di questo bagaglio di esperienze maturato in vari Comuni dalla dott.ssa Torella e mi auguro che quella di Belpasso sia per lei una tappa lunga e produttiva. Abbiamo già avviato un dialogo operativo e ci siamo posti indirizzi e obiettivi concreti che vogliamo raggiungere, per rendere ancor più moderno l’assetto del nostro apparato burocratico e per offrire quindi ai belpassesi servizi sempre più efficienti e nuove infrastrutture, attingendo a tutte le risorse disponibili. In questo abbiamo una piena condivisione di intenti”.