Attentati Bruxelles 1 / Esplosioni all’aeroporto e in metro: morti e feriti. Innalzato il livello 4 di sicurezza

BruxellesDopo la cattura di Salah Abdeslam, la grande paura del governa belga era quella di una immediata ritorsione da parte dei complici ancora in libertà dell’ex terrorista più ricercato d’Europa. Questa mattina, poco prima delle 8, due esplosioni hanno devastato la sala del check di American Airlines all’aeroporto internazionale di Zavendem, lo scalo principale della capitale belga, distante circa 15 chilometri dal centro cittadino.
Un’altra esplosione si è verificata nella stazione metropolitana di Maalbeek, a due passi dalla Commissione Ue. Sarebbe stata colpita anche la metro Schuman, a due passi dalle istituzioni europee. L’intera rete metropolitana è stata chiusa. È stata evacuata anche la stazione centrale ferroviaria di Bruxelles, in seguito all’innalzamento al livello 4, quello massimo, dell’allarme sicurezza.

Please follow and like us:
Posted by on 22 marzo 2016. Filed under Cronaca,Europa,Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
1 + 26 =