Calcio Catania / Con il Rende arriva la vittoria con il primo gol di Di Piazza

Il Catania vince ma non convince del tutto. Ci si aspetta di più dai rossazzurri allenati da Sottil alla luce degli innesti di peso che hanno caratterizzato il mercato di riparazione. Di Piazza, Sarno e Carriero sono sicuramente noi di alto livello che aggiunti all’organico già solido e ricco di top player fanno sicuramente del Catania il miglior organico della Lega Pro. Ma intanto la Juve Stabia tira la volata verso la B con un considerevole distacco di punti e non perde un colpo (almeno al momento). Il Catania risponde alle concorrenti per il primo posto e lo fa con una vittoria di misura targata Di Piazza. La prima vera occasione per i padroni di casa arriva al ventesimo minuto con il destro dal limite di Biagianti deviato in angolo da Sevelloni. Proprio sugli sviluppi del corner i rossazzurri sbloccano il risultato, ed è Di Piazza a correggere in rete una respinta dell’estremo difensore avversario sul colpo di testa Aya. Nella ripresa gli etnei partono in maniera decisa e dopo un minuto è Curiale a presentarsi davanti a Sevelloni ma, sbilanciato, spara alto. La risposta degli ospiti è affidata ad un tiro cross di un intraprendente Zivkov che sorprende Pisseri, ma la traversa dice di no. Alla mezz’ora è nuovamente Curiale a sfruttare un rimpallo e a proiettarsi verso la porta avversaria, stavolta nessun difensore lo contrasta, ma la sua conclusione finisce fuori tra lo stupore del pubblico. Nel finale gli ospiti aumentano la pressione ed il Catania smette di giocare, ma la difesa regge e blinda una vittoria importantissima.