Calcio Catania / Il Matera non si presenta al “Massimino”, per i rossazzurri 3-0 a tavolino

I giocatori del Matera sono in sciopero a causa dei ritardi negli stipendi. Nelle ultime partite in campo erano andati i ragazzi della formazione Berretti. Non tutti disponibili, però, a sobbarcarsi la trasferta all’ombra dell’Etna. Per i lucani si profila la sconfitta per 3 a 0 a tavolino. Il tunnel sembra non aver mai fine: la squadra allenata da Eduardo Imbimbo è ad oggi penultima in classifica con 11 punti. Ne avrebbe potuti avere 16, ma le penalizzazioni della Figc erogate sempre per i ritardi negli emolumenti ai giocatori sono già costate 5 punti.

Nel caos, da ultimo, erano arrivate le dimissioni del direttore sportivo Damiano Genovese, seguite agli accertamenti della polizia tributaria nella sede del club che avrebbero messo in luce presunti ammanchi nelle somme pagate dai tifosi per gli abbonamenti.