Calcio Catania / Sfuma al 91′ il colpaccio dei rossazzurri a Caserta

Una striscia positiva di risultati che mette il Catania tra le top dall’inizio del campionato, ma a Caserta arriva un pari che attenua gli entusiasmi di un colpaccio praticamente centrato. Al 91′ Floro Flores riporta la Casertana al pareggio di una sfida che i rossazzurri potevano tranquillamente vincere.

Non basta la firma di Curiale nel primo tempo e l’organizzazione difensiva mostrata per larghi tratti del match per fare bottino pieno contro una diretta concorrente per la promozione diretta.

Gli uomini di Sottil non riescono prima a fissare il risultato sul doppio vantaggio e nel finale sono destinati a rinunciare alla vittoria, riacciuffati da una Casertana mai doma. Meglio il Catania nei primi 45 minuti, nella ripresa invece gli attacchi dei padroni di casa si sono fatti più veementi, costringendo gli uomini di Sottil ad abbassare il baricentro di gioco.

Buona la prima gara giocata in coppia dal duo Marotta e Curiale. I continui movimenti del numero 9, capace di svariare su tutto il fronte d’attacco, sembrano sposarsi alla perfezione anche con una punta dalle caratteristiche di Curiale.

Martedì i rossazzurri sono chiamati ad un nuovo match probante, questa volta al “Massimino” contro il Trapani.

Giovanni Rinzivillo