Calcio / Italia, prove tecniche di gioventù: i convocati dello stage

Domenico Berardi

Domenico Berardi

In un 2017 che sarà decisivo per le sorti della nazionale azzurra nella serratissima corsa verso i Mondiali 2018 di Russia, il commissario tecnico Giampiero Ventura ha aperto oggi la due giorni di stage che a Coverciano riunisce 22 calciatori emergenti. Non si tratta solo d’età, dato che dalla lista manca un giocatore come Donnarumma (ancora minorenne), ormai in pianta stabile nel giro della nazionale maggiore. Nell’elenco sono inclusi nomi importanti, anche non giovanissimi, che hanno chances di rientrare nel progetto tecnico portato avanti dal commissario tecnico genovese.

Truppa a forti tinte nerazzurre, data la presenza di ben quattro atleti dell’Atalanta: si tratta di Caldara, Conti, Petagna e Spinazzola, alfieri dello splendido campionato che al momento vede gli orobici in quarta posizione. Nelle fila dei bergamaschi figurava, fino a qualche settimana fa, anche Roberto Gagliardini, centrocampista di qualità e quantità su cui ha pesantemente investito l’Inter nel mercato di gennaio: i nerazzurri, finora, possono dirsi più che soddisfatti del rendimento del mediano classe ’94, ormai titolare inamovibile nello scacchiere di Pioli.

In attacco, spazio a due big come Berardi e Insigne. All’inizio del suo percorso azzurro mister Ventura aveva fatto discutere giornalisti e tifosi, affermando che un talento come l’attaccante esterno calabrese, in forza al Sassuolo, fosse di difficile collocazione nel suo 3-5-2. Gli esperimenti visti contro Germania e Liechtenstein, con un tridente avanzato o due ali a supporto della coppia d’attacco, potrebbero rilanciare le quotazioni del neroverde, classe 1994. Lorenzo Insigne, dopo le difficoltà iniziali in campionato, sta tornando agli strepitosi livelli dello scorso anno: le perle messe a segno nell’ultima settimana contro Real Madrid e Chievo ne stanno fortemente rilanciando le quotazioni, per di più in una nazionale a trazione anteriore.

Spiccano poi nella lista le prime volte di Diego Falcinelli, autore di 8 reti in campionato con la maglia del Crotone, e di Lorenzo Pellegrini, ventenne centrocampista in forza al Sassuolo e già appetito dalle grandi di Serie A per la versatilità e le abilità in fase di interdizione e impostazione. Il diciottenne Manuel Locatelli, protagonista in maglia Milan con 2 reti (una alla Juve) in 20 partite, sarà un altro degli osservati speciali del ct azzurro, nonostante la recente flessione che gli ha fatto perdere la titolarità in maglia rossonera.

Da sottolineare anche tre presenze dalla Serie B: i portieri sono infatti Alessio Cragno e Alex Meret, rispettivamente guardiani di Benevento e Spal, seconda e quarta forza della cadetteria. Presente anche il difensore centrale della Spal Kevin Bonifazi, di proprietà del Torino. La Meglio Gioventù azzurra, da cui il selezionatore cercherà di trarre indicazioni utili per integrare il gruppo azzurro che, il 24 marzo 2017, sfiderà l’Albania nella sfida valevole per il quinto turno del cammino di qualificazione a Russia 2018.

Giorgio Tosto

 

La lista dei convocati
Portieri: Alessio Cragno (Benevento), Alex Meret (Spal);
Difensori: Antonio Barreca (Torino), Cristiano Biraghi (Pescara), Kevin Bonifazi (Spal), Mattia Caldara (Atalanta), Federico Ceccherini (Crotone), Andrea Conti (Atalanta), Armando Izzo (Genoa), Leonardo Spinazzola (Atalanta);
Centrocampisti: Danilo Cataldi (Genoa), Roberto Gagliardini (Inter), Manuel Locatelli (Milan), Lorenzo Pellegrini (Sassuolo);
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Pescara), Federico Di Francesco (Bologna), Diego Falcinelli (Crotone), Roberto Inglese (Chievo Verona), Gianluca Lapadula (Milan), Andrea Petagna (Atalanta), Simone Verdi (Bologna)

Please follow and like us:
Posted by on 20 febbraio 2017. Filed under In evidenza,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
20 × 5 =