Campobello di Mazara / L’1 e 2 agosto “VinSicily”: vino e solidarietà per la promozione del territorio

La Sicilia, terra di aranci, prediletta dal sole è anche terra di vini. La rassegna “VinSicily” che si terrà a Campobello di Mazara (Tp) i prossimi 1 e 2 agosto, non sarà solo uno dei tanti festival del vino italiano ma vuole unire no profit e promozione del territorio. La “Mediterranea food and wine”, organizzatrice della manifestazione, devolverà parte del ricavato all’Unione Italiana lotta alla distrofia muscolare.vinSicily

Coinvolte nel “percorso espositivo e degustativo” una dozzina di aziende vinicole locali che sul lungomare e fino a piazza Favoroso si affiancheranno a produttori di tipicità sicule, dai formaggi ai sottoli, ai dolci. Ogni visitatore riceverà un calice per il vino, una pergamena per valutare e votare il vino migliore e l’azienda più gettonata finirà in una brochure che amplierà il raggio dei clienti e aprirà mercati fuori dal territorio, mentre i votanti riceveranno un biglietto verde che li vedrà degustatori d’eccellenza dei vini.

«La storia siciliana non potrebbe essere raccontata in un solo libro, così come la bontà della sua terra non potrebbe essere apprezzata degustando un solo calice di vino», commenta il presidente di Mediterranea Wine and Food,Gaetano Tumbarello. «Questo festival vuole raccontare ben altro rispetto al solo vino: vuole raccontare il made in Sicily. La nostra associazione vuole far scoprire, o riscoprire, il nostro martoriato territorio partendo dalle eccellenze vitivinicole e agricole senza mai scordare il fine ultimo e primo allo stesso tempo, aiutare chi ha più bisogno di noi. Ecco perché ci inorgoglisce che una parte del ricavato vada in favore dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare».

Al percorso gastronomico si affiancherà quello sportivo, musicale e artistico. Un raduno di moto e auto d’epoca colorerà le vie di Mazara, mentre piazze e lungomare ospiteranno musicisti jazz, soul, blues e swing accompagnati da un’esposizione di pittori contemporanei locali.

Il programma della rassegna è su www.mediterraneawine.it

 Mario Agostino

Please follow and like us:
Posted by on 30 luglio 2015. Filed under Cronaca,Cultura,Economia,In evidenza. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
14 + 29 =