Carnevale di Acireale – 7 / Maschere, musica e dance. Domani i carri in pista

È stato un Giovedì Grasso all’insegna dell’infanzia, delle sue atmosfere e dei suoi ricordi, che riescono sempre ad emozionare. Sono bastate le note dei cartoni animati più amati – grazie alla performance sul palco della Telericordi band – per unire le diverse generazioni, anche le più distanti, in uno stesso coro di allegria che ieri sera risuonava in piazza Duomo.
Il culmine di una giornata che la Fondazione Carnevale Acireale, presieduta da Antonio Belcuore, – come si legge in un comunicato di I Press  – ha riservato alle “Scuole in Maschera”, con il sostegno del Comune acese guidato dal sindaco Roberto Barbagallo. Romani, egiziani, spagnoli e siciliani sono “i popoli del Mediterraneo” portati in scena dagli istituti di Acireale “Paolo Vasta”, “G. Pasini”, “Vigo Fuccio – La Spina” e dal Comprensivo di Mascali.
Sempre nella giornata di ieri si è svolto un incontro tra gli organizzatori e la Protezione Civile per fare il punto sulla logistica e sulla sicurezza pubblica della manifestazione, in particolar modo per le giornate più affollate di sabato 25, domenica 26, e martedì 28: istituiti parking a pagamento (Parcheggio Via Galatea Cappuccini, solo auto; Parcheggio Piazzale Francesco Vecchio, auto, camper e moto auto; Parcheggi Via dello Stadio / Piazza Olimpia / Largo Vito Finocchiaro, solo bus), punti assistenza (lungo il circuito: Piazza Duomo, servizio medico; Piazza Cappuccini, ambulanza; Piazza Garibaldi, servizio medico e ambulanza; Piazza Indirizzo, servizio medico e ambulanza; Corso Savoia-angolo Via Paolo Vasta, ambulanza) e altri servizi pubblici.
Oggi, venerdì 24 febbraio, è la giornata dedicata alla musica e ai balli con il coinvolgimento delle scuole di danza di Acireale. Dopo il momento mattutino music&dance di “Pazza Duomo”, alle 16 al Teatro Turi Ferro (con parcheggio gratuito nel cortile San Luigi) si terrà il concorso dei bambini in maschera. Alle 20 in Piazza Duomo l’esibizione delle scuole di danza.
Ancora più ricco il calendario di domani, sabato 25 febbraio, dove tornano protagonisti i carri allegorici con la sfilata in programma alle 16. Di mattina, alle 10,30, le Scuole in Maschera percorreranno nuovamente il circuito del Carnevale, fino al momento clou del flash mob, alle 12 in Piazza Duomo.
Dopo la parata pomeridiana i carri si prepareranno per una serata sfrenata: a partire dalle 22, direttamente dal palco dei giganti di cartapesta, i dj alzeranno il volume della musica per coinvolgere tutto il pubblico in un’immensa discoteca all’aperto, sotto le stelle e tra le braccia del barocco acese. Dance, latino-americani, liscio, balli di gruppo, e molto altro per far ballare tutte le età.
Nella stessa giornata ben tre iniziative collaterali: il 15° Campionato di Scacchi a squadre “Trofeo di Carnevale 2017 Città di Acireale”, dalle 16 presso il Club Frecce Tricolore (Via A. Raffaele 4); l’Annullo postale commemorativo “II più bel Carnevale di Sicilia 2017”, dalle 15 alle 21 in Piazza Duomo 16; e durante la mattina il Carnevalino di Quartiere” in Piazza Dante.
Il calendario completo del “Carnevale di Acireale 2017” è disponibile su www.fondazionecarnevaleacireale.it e sui canali social ufficiali.

Please follow and like us:
Posted by on 24 febbraio 2017. Filed under Acireale,Comuni,Cronaca,In evidenza,Spettacoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
28 × 19 =