Castelmola / Da oggi fino al 6 gennaio “I sapori del borgo”, prodotti tipici e artigianato per dare più gusto al Natale

Al via da oggi a Castelmola, fino al 6 gennaio,   la prima edizione della manifestazione “I Sapori del Borgo”.
L’iniziativa- si legge in un comunicato di  Centomedia&Lode – punta a promuovere le aziende siciliane del territorio e coinvolgerà interamente il borgo medievale del paese con degustazioni di prodotti tipici e oggetti di artigianato locale, arricchendo il suo già fitto calendario delle festività.

Scorcio di Castelmola

Nell’occasione saranno più di 10 le aziende che proporranno assaggi dei loro prodotti, arricchendo le giornate del Presepe Vivente che si terrà nel periodo fra Natale e l’Epifania. Saranno protagoniste le aziende di Castelmola ma anche quelle che per l’occasione hanno scelto di prendere parte a questa inedita iniziativa anche da altre province della Sicilia per proporre al pubblico i propri prodotti di alta qualità.
Lungo le vie del borgo e nelle piazze principali saranno così presenti le tipiche casette in legno dove sarà possibile gustare frittelle, crespelle, pane condito, il tutto sorseggiando il tipico vino alla mandorla.  Spazio alle tipicità e alle eccellenze che caratterizzano l’impegno quotidiano delle aziende siciliane ed affascinano visitatori provenienti non soltanto da tutta la Sicilia ma da ogni angolo del mondo.
“Siamo certi che l’impegno profuso dalla nostra Amministrazione con Centomedia & Lode e la Regione Siciliana – spiega il sindaco Orlando Russo – saprà riscuotere il gradimento non soltanto della nostra comunità ma anche dei visitatori che attendiamo numerosi a Castelmola per vivere insieme un Natale all’insegna delle eccellenze del gusto e delle tradizioni “.
Ad accogliere i visitatori dell’evento “I Sapori del Borgo”, insieme al primo cittadino, ci saranno anche l’assessore alla Cultura Eleonora Cacopardo e il presidente del Consiglio comunale Massimiliano Pizzolo.
“I Sapori del Borgo”, iniziativa inserita nel piano 2018 dell’assessorato Attività produttive della Regione Siciliana delle imprese siciliane, si aggiunge ai tradizionali appuntamenti natalizi di Castelmola tra cui il famoso Presepe Vivente.
Dal 29 dicembre, come ogni anno, verrà ricreata la magia e le suggestioni del Natale, trasformando per l’occasione Castelmola idealmente in una piccola Betlemme, grazie a quanto è in programma poi nei giorni successivi ed in particolare con il suono delle zampogne e la scenografia realizzata per il presepe dai volontari del borgo.
L’inedito connubio fra Presepe vivente ed “I Sapori del Borgo” affascinerà i visitatori riportandoli indietro nel tempo e facendogli sentire il vero valore di una festa, il Natale, che troppo spesso viene ridotta allo scambio dei doni. Il Borgo medievale di Castelmola vuole con le sue iniziative, ridare il giusto senso alle festività: quello dello stare insieme e del condividere con la propria famiglia e con gli amici e la comunità delle esperienze di gusto con le specialità del  territorio.
Al centro di queste festività a Castelmola, dunque, il connubio vincente della sinergica valorizzazione di tradizioni locali e prodotti tipici, dando spazio alle “punte di diamante” dell’enogastronomia, abbinata alle qualità delle risorse ambientali, e gli itinerari naturalistici e culturali del borgo castelmolese, che si trova a pochi km alla capitale del turismo siciliano, Taormina.