Catania Calcio/ Spettacolare 2-2 al “Provinciale” di Trapani

CataniaFinisce in parità (2-2) il derby siciliano tra Trapani e Catania, anticipo delle 12.30 della 14/a giornata di Serie B. Gara spettacolare al ‘Provinciale’, con gli etnei di Sannino che riescono, con un grande Leto, nella ripresa a riagguantare il pareggio dopo il 2-0 siglato dai padroni di casa nei primi 20 minuti. Ne viene fuori un pareggio tutto sommato giusto che frutta ad entrambe le squadre un punto prezioso. Partenza sprint degli uomini di Boscaglia, in vantaggio dopo dieci minuti con Abate, che si invola e batte Frison dopo un errore di Capuano.
Il raddoppio lo firma al 19′ Basso, che in spaccata batte Frison sfruttando al meglio la sponda di Mancosu. Strada in salita per la squadra di Sannino, che prova a raccogliere energie e forze per portarsi in avanti e riaprire il match. Gli etnei si rimettono in carreggiata ad inizio ripresa, con Leto che accorcia le distanze dopo un minuto con un preciso mancino dal limite. Primo centro in campionato per l’argentino, la gara resta vivissima. Tegola sui padroni di casa, con il secondo giallo sventolato dall’arbitro Pasqua a Ciaramitaro (27′), reo di un contatto ‘proibito’ con Rinaudo. Ancora Leto firma il pareggio del Catania al 31′, depositando con grande facilità in rete il cross al bacio dalla sinistra di Cani. In virtù di questo risultato il Trapani sale a 22 punti, il Catania raggiunge quota 16.

You must be logged in to post a comment Login