Catania / Domenica 12 la Scam presenta in concerto le “note spumeggianti” di Sabrina Messina e Graziano D’Urso

Dopo il successo del Concerto di Natale, prosegue il sodalizio a scopo benefico fra la Società Catanese Amici della Musica e il Kiwanis Club. Il ricavato del concerto lirico “Note spumeggianti”, che si terrà domenica 12 gennaio alle ore 18 all’Istituto Sacro Cuore di via Milano, 47 – Catania, sarà infatti devoluto al centro semiresidenziale “Autos” di Aci Sant’Antonio che ospita soggetti con Disturbi dello Spettro Autistico in età adolescenziale.
Ancora una volta – si legge in una nota del sodalizio –  musica e beneficenza per aiutare i giovani, grazie all’attenzione mostrata dalla presidente e direttrice artistica SCAM, Anna Rita Fontana, e dal luogotenente governatore della Divisione 2 Kiwanis, Etna Patrimonio dell’ Umanità, Alfio Cavallaro.

Sabrina Messina e Graziano D’Urso

Al centro della scena ci saranno questa volta due promesse della lirica siciliana: il mezzosoprano Sabrina Messina (che vestirà i panni di Lola nella “Cavalleria Rusticana” prodotta dal Teatro Massimo Bellini di Catania) e il baritono Graziano D’Urso, insignito lo scorso dicembre del Premio Domenico Danzuso 2019 per la Musica, accompagnati al pianoforte dal tocco raffinato del maestro Alberto Alibrandi.
«Nella prima parte ripercorreremo – spiegano – i momenti più rappresentativi del belcanto con Mozart e Bizet passando per Rossini e Bellini, mentre la seconda parte sarà più brillante grazie alle musiche di Lehár, Lara, Rota, Gastaldon e De Curtis, per finire con una sorpresa frizzante perfettamente in tema con la serata». Le arie più celebri e apprezzate di opere come “Le Nozze di Figaro”, “Il Barbiere di Siviglia”, “Beatrice di Tenda”, “Carmen”, “Don Giovanni” lasceranno spazio all’operetta, alle romanze d’amore e alle canzoni novecentesche, senza dimenticare le preziose incursioni pianistiche del maestro Alibrandi, nel quale coesistono un’anima classica e una jazz.

Il m.° Alberto Alibrandi

«Alla musica – concludono – siamo legati a filo doppio grazie all’amore che fin dall’infanzia ci ha condotti all’arte e alla bellezza, facendoci esprimere i sentimenti poetici della lirica e dei grandi capolavori che gli autori classici ci hanno regalato. Alla SCAM, inoltre, ci lega emotivamente e professionalmente la grande stima e amicizia nei confronti della presidente. Abbiamo sempre trovato grande devozione e sensibilità verso la cultura musicale grazie anche alla grande preparazione delle varie direzioni artistiche che, nel corso degli anni, hanno offerto al pubblico spettacoli di elevato e ricercato valore artistico».
Un evento esclusivo in cui la musica si fa leva per sorreggere le difficoltà altrui.
Costo del biglietto euro 10,00. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 3384078709 o l’email: annaritafontana@virgilio.it