Catania / “Incontro all’umanità”: nella città etnea il 64° congresso nazionale della Fuci

“Incontro all’umanità. Domande, proposte, esperienze per le sfide della contemporaneità” è il tema scelto per il 64° congresso nazionale della Federazione universitaria cattolica italiana (Fuci). Il congresso, un appuntamento ormai immancabile per la Federazione, che si svolgerà logo-congresso-64quest’anno a Catania dal 30 aprile al 3 maggio, è il momento in cui giovani studenti universitari dei tanti atenei italiani si possono confrontare sugli argomenti più urgenti del nostro Paese, sulle sfide e le responsabilità che tali temi suscitano e richiedono.

“La volontà è quella di non lasciare le riflessioni e i confronti a Catania, ma tornare a casa nelle nostre università con maggior consapevolezza e impegno nel concreto del nostro quotidiano per queste sfide che ci riguardano in quanto studenti, cittadini, ma soprattutto esseri umani”, ha affermato Marco Fornasiero, presidente nazionale maschile. Molti saranno gli studiosi e i docenti universitari che prenderanno parte ai lavori, tra questi mons. Luigi Bettazzi, vescovo emerito d’Ivrea, al quale spetterà la prolusione del giovedì pomeriggio durante la cerimonia d’apertura presso l’Aula magna del rettorato di piazza Università, cui seguiranno le riflessioni di Mauro Magatti, docente di Sociologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, e quella di Stella Morra, docente di Teologia presso la Pontificia università gregoriana.

Per il programma integrale del Congresso si può visitare la pagina www.congresso.fuci.net.

Seguiranno altri contributi.

You must be logged in to post a comment Login