Catania / La Scuola di formazione dei commercialisti ha “laureato” i primi 25 professionisti

La SAF Sicilia, la Scuola regionale di Alta Formazione dei Commercialisti – informa un comunicato –  ha “laureato” ieri i 25 professionisti che hanno frequentato il corso di specializzazione “Bilancio, principi contabili e revisione”, il primo avviato nella città etnea dopo la costituzione della Scuola, avvenuta nell’aprile 2017.
«La conclusione del primo ciclo biennale della SAF nei corsi di Palermo, Catania ed Enna è per noi motivo di grande orgoglio, perché premia l’impegno della nostra categoria nell’affrontare con efficacia le sfide e i cambiamenti normativi di un contesto professionale sempre più complesso» ha affermato Giorgio Sangiorgio, presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Catania.
«Il corso di specializzazione dedicato alla fondamentale attività di revisione del bilancio d’esercizio – ha spiegato il presidente Sangiorgio – consente ai professionisti formati di svolgere incarichi di consulenza e di revisione contabile con competenze avanzate e strumenti teorico-pratici innovativi, innalzando dunque gli standard qualitativi nella gestione delle imprese in un momento in cui, per l’entrata in vigore del codice della crisi e dell’insolvenza, la domanda di revisori legali si incrementerà in modo significativo».