Categoria: Acireale

Appello/ Maria Puglisi ricorda la madre Camilla Bella: “Vorrei la verità sulla morte di mamma”

Chi ha conosciuto Camilla Bella conserva di lei un ricordo affettuoso. Era una persona speciale che metteva Dio al primo posto nella sua vita e dimostrava nella carità operosa verso il prossimo la sua profonda fede. Nata il 15 luglio del 1922, a diciotto anni, conseguì la laurea in Lettere presso l’Università Cattolica di Milano…

Diocesi / Nel 400° anniversario della presenza dei Frati Minori ad Acireale visita culturale nella chiesa di S. Biagio

La fondazione del francescanesimo nel convento “San Biagio” di Acireale risale al 14 settembre 1614 con la venuta dei Frati Minori, accolti dal vescovo di Catania, mons. Bonaventura Secusio. La chiesa, dedicata al Santo vescovo, era già esistente. Verrà poi ricostruita ad unica navata e, successivamente, ristrutturata dall’arch. Mariano Panebiano (seconda metà ‘800). Il 22…

Acireale / “Magma”, proclamati i vincitori. Il premio “Lorenzo Vecchio” al francese “Daphnè ou la belle plante”. Il pubblico sceglie “Momentos”

Sabato 22 novembre, allo scoccare della mezzanotte, sono stati proclamati i nomi dei vincitori della tredicesima edizione del festival “Magma-mostra di cinema breve” svoltosi all’interno del multisala Margherita di Acireale, davanti a un numeroso pubblico. Il festival ha visto in concorso ben 33 corti, proiettati nelle tre giornate in cui si è suddivisa la mostra…

Intervista / “Magma” vista dal presidente di giuria, Mario Serenellini: In Italia si producono pochi corti

Giornalista e critico per “La Repubblica”, “Avant Scène Cinéma” e “Radio France”, ideatore e curatore di numerose rassegne di cinema in Europa e Africa, Mario Serenellini è anche direttore dal 2010 di “AniMav”, festival internazionale del cartoon a Ercolano e Napoli con cui collabora dal 2009 con iniziative editoriali, teatrali e cinematografiche, e collabora al…

Acireale / Si conclude con il tutto esaurito la 13^ edizione di Magma

Novecentoventi i corti iscritti provenienti da sessanta paesi del mondo, trentatre quelli iscritti al concorso che si sono contesi il Premio Lorenzo Vecchio; basterebbero questi numeri per testimoniare la portata del successo della tredicesima edizione di Magma –mostra di cinema breve, ma la fotografia più significante è stata scattata dal pubblico presente in sala che si…

Acireale / Il Cinecircolo Aciclub compie cinquant’anni

L’anno 2014-2015 è il cinquantesimo del Cinecircolo Aci-Club, anno di eccellenti novità in programma, di attività intensa, anno da celebrare degnamente in Acireale, qualificatasi quale città che ha messo al centro dei suoi interessi culturali il cinema d’autore. Il presidente, Turi Pittera, consigliere al Centro Studi Cinematografici nazionale, è orgoglioso di tale traguardo, avendo svolto…

Acireale / La Fidapa inaugura l’anno sociale: Giovanni Vecchio parla dell’emancipazione della donna

A coronare l’inaugurazione del nuovo anno sociale 2014/2015 della FIDAPA giorno 17 novembre, è stata la presenza della Presidente nazionale dell’associazione Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari, dott.ssa Anna Lamarca. Per chi non conoscesse quest’associazione, radicata da anni nel territorio acese, ha come compito quello di sostenere le donne e aiutarle ad inserirsi nel mondo…

Fidapa / La Presidente nazionale Anna Lamarca: “Abbiamo aiutato le donne a essere più consapevoli”

Si apre in bellezza l’anno sociale 2014/2015 della Fidapa (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) di Acireale: alla serata inaugurale era presente la dott.ssa Anna Lamarca, presidente nazionale dell’associazione da due anni. La presidente della sezione di Acireale, Vera Pulvirenti, ha introdotto la serata sottolineando il motivo della presenza del presidente Lamarca, ovvero la coincidenza…

Acireale / Festa di S. Venera: il sindaco di Aci S. Antonio offre l’olio per la lampada votiva

La sera del 14 novembre, festa liturgica della traslazione delle reliquie di Santa Venera, martire del primo secolo, patrona della diocesi di Acireale, in Cattedrale, affollatissima, si respira un’aria nuova, soprannaturale. Nei tre giorni precedenti padre Carmelo Sciuto aveva preparato con la sua parola alata i fedeli a questa significativa festa. La solenne concelebrazione è…