Categoria: In evidenza

Notizie di particolare rilevanza

Baseball, 1° raduno stagionale a Randazzo, dove questo sport è sempre in crescita

Si è svolto, domenica 10 novembre, nel campo comunale in contrada Murazzo Rotto a Randazzo, il 1° raduno dell’anno 2013 di baseball, che vede protagonista la categoria ragazzi 9-12 anni, con squadre composte da tredici – quindici membri, provenienti non solo da Randazzo ma anche da Paternò, Messina e Palermo. Ci spiega il presidente regionale, Michele…

Confraternite: il Consiglio diocesano in carica fino al 2016, al via il censimento

E’ stato costituito il Consiglio direttivo della Confederazione delle confraternite della Diocesi di Acireale formato da Franco Scarpignato (Confraternita Sacro Cuore di Gesù in Randazzo) in qualità di presidente, Sebastiano Pavone (Arciconfraternita SS. Crocifisso in San Pietro in  Acireale) come vice presidente e   Giuseppe Fiscella (Arciconfraternita Anime del Purgatorio e dei Morti presso la chiesa…

Iniziative missionarie ad Acireale: veglia e raccolta di offerte

Il mese di ottobre è dedicato alla Missione e anche nella nostra diocesi  ci sono state alcune importanti iniziative volte a sensibilizzare le comunità parrocchiali e  i singoli fedeli a riscoprire la vocazione missionaria di ogni battezzato. Don Giampaolo Bonanno, direttore dell’Ufficio Missionario ha delineato le motivazioni delle diverse attività organizzate. “Anche quest’anno come Ufficio…

Martedì 12 l’urna reliquiaria di don Bosco “visiterà” anche Randazzo, dove sorse la prima casa salesiana di Sicilia

Continua il suo peregrinaggio per il mondo, iniziato il 25 aprile del 2009, l’urna contenente la reliquia proveniente dalla basilica di Maria Ausiliatrice di Torino, in occasione del bicentenario della nascita del “Santo dei giovani”, che si celebrerà nel 2015. L’evento, sostenuto dalla Congregazione dei Salesiani di don Bosco, toccherà tutte le località dove sono…

Don Bosco ri-chiama i giovani / L’urna del santo martedì 12 ad Acireale, Randazzo e Calatabiano

«Egli andava quasi ogni giorno a visitarli in mezzo ai lavori, nelle botteghe e nelle fabbriche, e quivi rivolgeva una parola ad uno, una domanda ad un altro, dava un segno di benevolenza a questo, faceva un regalo a quello, e tutti lasciava con una gioia indicibile. – Finalmente abbiamo chi si prende cura di…

Proposta dei detenuti: “La manutenzione delle carceri affidatela a noi”

A Roma il 46° convegno nazionale del Seac, il Coordinamento di enti e associazioni di volontariato penitenziario che opera dal 1967. Tema dell’incontro “I costi del carcere”, non solo quelli a carico della comunità (2800 milioni di euro), ma anche quelli umani di chi nelle celle deve vivere in condizioni talvolta difficilissime. In diminuzione i…

Le omelie del Papa / La parabola delle “tangenti”. Francesco: “Non portate a casa pane sporco”

Il messaggio è forte e chiaro: la tangente è “peccato grave”; “un’abitudine mondana e fortemente peccatrice”, che “sporca il mondo a partire dalla famiglia”. Un messaggio che si rivolge direttamente, quasi sfrontatamente, ai figli. A loro chiede di ribellarsi ai genitori che offrono un benessere sporcato dalle tangenti. Pane al pane e vino al vino.…

Dopo Lampedusa / Mons. Montenegro: “Ho bussato a Bruxelles alle porte dei potenti”

Parla monsignor Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento, dopo aver incontrato le massime autorità europee (nella foto accanto con il presidente del Consiglio Europeo Van Rompuy): “Ho portato la voce dei poveri, per dire qual è la realtà che si vive ogni giorno. Del resto la voce dei poveri a Lampedusa è duplice: c’è la voce degli…

Campanello d’allarme / In gioielleria: “Con o senza … omino la Croce della collanina?”

Un tale entra in una gioielleria… Potrebbe sembrare l’inizio di una di quelle barzellette che alla fine strappano un sorriso. Ma in questo caso il sentimento finale è un altro. Un tale entra in una gioielleria a Roma e chiede: “Vorrei regalare una catenina con un bel crocifisso”. E il commesso, di rimando: “Benone. Ma…

Prostituzione / Le più deboli e indifese sono le ragazze ridotte in schiavitù

Maurizio Galli, della Comunità Papa Giovanni XXIII, ribadisce l’impegno in favore delle ragazze africane e dell’Est europeo. Ora si assiste ad un ritorno delle italiane, persino baby prostitute: “Emerge un quadro di difficoltà personale e famigliare, che ha i volti o della povertà economica, oppure del bisogno di denaro per ‘apparire’, o per avere un…