Categoria: Mondo

Mondo / Venti di protesta in Nordafrica

Non chiamiamole nuove primavere arabe. Non per scaramanzia, giacché il loro successo (iniziale) è stato in realtà dirompente, bensì perché tante cose sono cambiate dall’inizio decennio. Parliamo delle contestazioni esplose nelle settimane scorse in Algeria e in Sudan, due Paesi che, a dispetto della scarsa copertura mediatica in Italia, sono estremamente importanti nelle dinamiche del…

Testimonianza / Il mio viaggio in Polonia, dove ogni pietra ricorda lo sterminio degli ebrei. Ma l’uomo non cambia

“I musulmani una volta alla vita sono tenuti a compiere un viaggio alla Mecca, i credenti nell’umanità sono tenuti a compiere un viaggio ad Auschwitz”. Queste sono le parole pronunciate da una delle diverse guide avute nel mio viaggio scolastico in Polonia. In Polonia ogni pietra parla di memoria e il ricordo dello sterminio degli…

Intolleranza religiosa / Cause, punti di forza e richiami storici. La questione resta aperta

Oggi il mondo è una miscela di culture, etnie e religioni differenti. Anche se l’intolleranza è all’ordine del giorno, difatti (nonostante la percentuale di attacchi terroristici sia diminuita dal 2014 al 2017), essa rimane comunque molto alta. Le cause sono da ricercarsi principalmente in 3 fattori: fisici dovuti alle discriminazioni razziali, di giudizio visto proprio…

Mondo / Segnali di cambiamento da Est?

L’elezione di una presidente donna e progressista in Slovacchia è stata vista da molti come un segnale di speranza per gli europeisti, alla vigilia delle attese elezioni continentali. Tuttavia forse sarebbe meglio non sovrastimare le effettive possibilità di Zuzana Čaputová di sancire una svolta, anche solo nel Gruppo di Visegrád. Abituati a immaginare l’Europa orientale…

Italia – Cina / Sullo scacchiere internazionale l’Italia compie la prima ufficiale mossa

Un Memorandum of Understanding, sottoscritto dal premier italiano Giuseppe Conte e dal presidente cinese Xi Jinping. Ben 29 gli accordi bilaterali stipulati volti a favorire i rapporti non solo economici ma anche culturali  tra i due paesi, per un ammontare di oltre sette miliardi di euro. Divisi in due sezioni: Intese istituzionali e Intese commerciali,…

Mondo / Perché le elezioni in Ucraina sono importanti

Domenica 31 si voterà per il primo turno delle elezioni presidenziali in Ucraina. Un appuntamento che promette di durare almeno fino al 21 aprile, data in cui si svolgerà un secondo turno elettorale (nel caso – molto probabile – che nessuno riesca a raggiungere il 50% subito). Perché è un appuntamento da monitorare? Innanzitutto perché…

Mondo / Brexit, ultimo appello

Un accordo a un passo dall’abisso. L’esito del Consiglio europeo di ieri sera ha bloccato appena in tempo il conto alla rovescia per un’uscita senza accordi del Regno Unito dall’Unione europea, inizialmente prevista per il 29 marzo. Rimandandola, tuttavia, soltanto di pochi giorni. Il 12 aprile è il nuovo termine ultimo fissato per il raggiungimento…

Mondo / Le Vie della Seta e la posizione dell’Italia

Fino ad oggi, un vero dibattito pubblico sull’importanza commerciale e sull’utilità strategica delle Vie della Seta per il nostro Paese ha stentato a decollare. Persino in questi ultimi giorni, quando la ventilata adesione del governo italiano al progetto ha catalizzato parte dell’attenzione mediatica, principalmente a causa delle reazioni diplomatiche provenienti dagli Stati Uniti. In attesa…