Concerti / Sabato 17 a Taormina Fiorella Mannoia con il suo “Personale tour”

Con il suo “Personale Tour” approderà in tre piazze siciliane la rossa grintosa che canta i vari aspetti della vita, l’amore, le donne, le scelte, i sentimenti.
Fiorella Mannoia si esibirà il prossimo sabato, 17 agosto, al Teatro Antico di Taormina. Il giorno precedente si sarà già esibita a Ragusa, in Piazza Libertà e il 19 al teatro di Verdura a Palermo.
Una presenza importante in questa ultima parte d’estate che approda in uno scenario ricco di storia, cultura ed ormai da tempo sede di rinomati eventi con le stelle della musica nazionale ed internazionale.
La Mannoia, nata a Roma il 4 aprile 1954, ha già alle spalle oltre quarant’anni di carriera. Già ai primi successi con il brano “Caffè nero bollente” e “Come si cambia”, cantati a Sanremo rispettivamente nel 1981 e nel 1984, qualche anno dopo, nel 1987, affianca il premio della critica dello stesso appuntamento canoro con il pezzo famosissimo “Quello che le donne non dicono”, celebrazione della figura femminile in tutte le sue caratteristiche e riassunta dalla frase “siamo così”. Altro brano “Le notti di maggio”, altro premio della critica nel 1988. Dello stesso anno celebre la canzone “E il tempo non torna più”. Da brani melodici ed un po’ nostalgici a quelli dai ritmi coinvolgenti e più sostenuti come “Il cielo d’Irlanda”. Il singolo “Sally”, cover di Vasco Rossi, è diffuso ampiamente.
L’artista si è sempre dilettata con interpretazioni di pezzi di altri cantanti. La sua musica veicola parole di attenzione e sensibilità agli aspetti difficili dell’esistenza, alle scelte che essa impone, ma anche inni di gioia e di amore. Lo dimostrano le canzoni “Il peso del coraggio”, “Smettiamo subito”, “L’amore è sorprendente”, che fanno parte delle tredici del suo nuovo album “Personale”, ricco di fotografie realizzate dalla stessa artista in giro per il mondo e nei concerti. Precedentemente aveva proposto una canzone dai toni di positività e gioia, “Che sia benedetta”, con cui ha ottenuto la seconda posizione a Sanremo 2017.
Determinata, tutta riccioli rossi, voce forte, pronta a variarne i toni  per dare espressività alle interpretazioni, la Mannoia durante il corso della sua carriera ha duettato con tanti rappresentanti della musica italiana ed è stata impegnata in varie iniziative di solidarietà. Nei tre momenti siciliani firmati Puntoeacapo, con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita, non mancherà di emozionare i presenti con canzoni intramontabili e recenti, in una location che ne aumenterà la piacevolezza dell’incontro.

Rita Messina