Convegno a Catania / Due giorni di studio su “Attualità nel trattamento del tumore alla mammella”

Ancora una volta la donna al centro dell’attenzione degli operatori sanitari e, con essa, le problematiche legate alla sfera mammaria. Venerdì 12 e sabato 13 giugno, all’hotel Villa Del Bosco, via Del Bosco 62 – Catania (nei pressi della clinica Morgagni) si terrà un convegno, con declinazione tutta al femminile, sul tema Attualità nel trattamento del tumore alla mammella”, che ha quale scopo non solo l’incontro tra i vari medici coinvolti nel trattamento di tale patologia con il rimando a nuove rotte terapeutiche e disposizioni legislative, ma anche sottolineare il rapporto operatori/pazienti, ponendo l’accento sulla sofferenza della sfera interiore e psicologica di queste ultime. I partecipanti saranno 80 medici di svariati settori: radiologia, oncologia medica, anatomia patologica, chirurgia plastica, medicina generale, ginecologia, chirurgia, radioterapia, medicina nucleare. Giacomo Fisichella

A promuovere l’evento è stata l’Unità operativa di chirurgia senologica dell’ospedale Garibaldi – Nesima di Catania, che ha come responsabile il dottor Giacomo Fisichella e la sua oramai nota associazione no profit di volontariato per la prevenzione del tumore al seno “Sos Donna”.

L’iscrizione è gratuita, sono previsti 13 crediti ECM. Per info: www.sosdonna.net  cell. 3927716217.

Il convegno sarà così articolato: alle 8 di venerdì 12 la registrazione dei partecipanti, alle 8.30 i saluti del direttore generale Arnas, dott. Giorgio Giulio Santonocito e del direttore di dipartimento chirurgia generale prof. Giorgio Giannone; alle 9 l’apertura dei lavori da parte dei moderatori prof.Giorgio Giannone e dal dr. Francesco Caruso; alle 9.20 il Dr. Giuseppe Giammanco, Direttore sanitario Arnas Garibaldi, parlerà del Percorso oncologico – Breast Unit; alle 9.40 su Breast Unit: esperienze a confronto parleranno il Dr. Gordon Caruana Dingli, dell’Ospedale Mater Dei di Malta, e il Dr.Giovanni Maugeri, dell’ospedale Garibaldi Nesima di Catania; alle 10,20 su “Dal day al week surgery: l’evoluzione dei modelli di assistenza ospedaliera parlerà il Dr. Giacomo Fisichella, mentre alle 10.40 la Dr. Sara Pettinato parlerà su “L’esperienza dei meeting multidisciplinari in una Breast Unit”; alle 11 Lettura magistrale: carcinoma duttale in situ: dubbi e certezze con il Prof. Luigi Cataliotti; alle 11,50, dopo il Coffe break, riapriranno i lavori i moderatori Dr. Vincenzo Magnano e la Dr. Maria Francesca Rizzo; alle 12 la Dr. Maria Rita Alicata parlerà su “La diagnostica senologica nella Breast Unit”, alle 12.20 di “Imaging medico nucleare nel carcinoma della mammella: oltre il linfonodo sentinella” parlerà la Dr. Maria Concetta Fornito, mentre alle 12.40 su “La linfografia al verde di indocianina” ci sarà l’intervento della Dr.  Maria Mira convegno mammellaPannitteri e alle 12,55 quello della Dr. Concetta Ippolito su “Ruolo dell’imaging nella stadiazione e nel follow-up”; alle 13,15 sono previste Domande e Discussione, mentre, dopo il Lunch break, alle 14,30 i moderatori del Dr. Roberto Bordonaro e del Dr. Giacomo Fisichella riapriranno i lavori; alle 14.40 il Dr. Giuseppe Lavenia illustrerà lo “Stato dell’arte del trattamento della malattia metastatica”; alle 15 il Dr.Angelo Alaimo parlerà del “Controllo del dolore nel paziente metastatico”; seguiranno, alle 15.30, Domande e Discussione; alle 16 è previsto l’intervento di apertura dei lavori da parte dei moderatori Dr. Mario Manusia e del Dr. Gordon Caruana Dingli; alle 16.10 su “Il ruolo dell’anatomo patologo in una Breast Unit” parlerà il Dr. James De Gaetano, dell’ospedale Mater Dei, di Malta, mentre alle 16,40 il Dr. Francis Darmanin, dello stesso ospedale maltese, parlerà di “Novità e innovazioni in chirurgia ricostruttiva della mammella” e alle 17.10 su “Il ruolo della chirurgia plastica all’interno della Breast Unit” parlerà il Dr. Luca Palumbo e  alle 17.40 su “Evoluzione tecnologiche della radioterapia nel carcinoma mammario” parlerà il Dr. Alberto Rosso; a seguire, alle 18, Domande e Discussione. Sabato 13 giugno, alle 8.30 è prevista l’apertura dei lavori da parte dei moderatori Dr.Angelo Alaimo e il Dr. Salvatore Coniglio; dalle 8.40 verrà trattato “Il linfedema secondario nel trattamento del carcinoma mammario: su “La prevenzione” parlerà la Dr. Marina Cestari, alle 9.10 su “Clinica diagnostica e terapia fisica” parlerà il Dr. Alfredo Leone, alle 9.40 su “Possibile una terapia chirurgica?” interverrà il Dr. Costantino Eretta, alle 10,10 spazio a Domande  e Discussione; seguirà, alle 10.30, il Coffee break; alle 10,50 i moderatori Dr. Marco Mattina e il Dr. Giovanni Maugeri riapriranno i lavori; alle 11 il Dr. Sebastiano Bianca parlerà su “L’eredo familiarità”; alle 11.20 su “La nutrizione come prevenzione primaria” interverrà il Dr. Angelo Panebianco e alle 11,40 il Dr. Antonio Virzì tratterà il tema “Dietro il seno un cuore e un cervello”; quindi ancora Domande  e Discussione. Alle 13, infine, sono previste verifica e valutazione e chiusura dei lavori.

Maria Pia Risa

Please follow and like us:
Posted by on 9 giugno 2015. Filed under Catania,Cronaca,In evidenza,Salute,Società,Solidarietà. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
19 + 11 =