Csi / Domani passeggiata di fede insieme al vescovo Raspanti fino alla chiesa Madre di Sant’Alfio

Fede, associazionismo, sport, questo è lo spirito della “Terza passeggiata non competitiva su strada” organizzata in occasione della “Pasqua dello sportivo”, che si terrà il prossimo 27 aprile, insieme al vescovo di Acireale mons. Antonino Raspanti, nella chiesa di Sant’Alfio.

La chiesa Madre di Sant’Alfio

La passeggiata, giunta quest’anno alla terza edizione, si è confermata come uno degli appuntamenti più sentiti del Centro Sportivo italiano acese.
Il CSI per l’occasione sta mettendo a disposizione dei pullman che partiranno, gratuitamente, da diverse zone della Diocesi.
La manifestazione “In cammino insieme sulle orme dei Santi” inizierà alle 15 con il raduno dei partecipanti presso la piazza di Fornazzo  (Milo), seguirà un momento di preghiera e di riflessione in preparazione  al “Cammino”.
La partenza sarà lungo la strada SP51, direzione chiesa Madre di Sant ‘Alfio, dove verrà celebrata dal Vescovo la Santa Messa, e ci sarà la consegna del mandato sportivo alle parrocchie ed ai gruppi sportivi del Csi.
“Si tratta di uno sforzo organizzativo non indifferente –  dice Salvo Raffa, presidente del Csi di Acireale – ma lo facciamo con piacere credendo nello spirito di servizio e nella consapevolezza di essere d’aiuto a quanti hanno a cuore lo sport e il suo bagaglio di valori educativi, coinvolgendo i ragazzi,  atleti e quanti hanno voglia di trascorrere un pomeriggio all’aria aperta”.

Nino Di Mauro