Custodia del Creato / Forum di Grenaccord a Cefalù dal 6 all’8 settembre

Nella “Giornata nazionale per la Custodia del Creato” ben si inserisce il tema del XIV Forum dell’Informazione cattolica che ha per argomento specifico “Ambiente, giovani e lavoro” ed è organizzato dall’associazione Grenaccord onlus , dalla Cei (Ufficio nazionale per i Problemi sociali e Lavoro) e dalla Diocesi di Cefalù, che lo ospiterà dal 6 all’8 settembre; vi parteciperanno una quarantina di giornalisti  da tutta Italia.

Santuario di Gibilmanna

Il Forum, riconosciuto dall’Ordine dei giornalisti per la formazione professionale con 12 crediti, si articolerà in tre sessioni di lavoro distribuite, le prime due, nel pomeriggio di venerdi 7 e nella mattina di sabato 8,  presso il Santuario di Gibilmanna e la terza, sabato pomeriggio, nel teatro Cicero di Cefalù.
Dopo i saluti istituzionali, si comincerà con la trattazione dei fondamenti teologici e biblici della biodiversità ad opera di Rosanna Virgili e Andrea Masullo. Un focus sulla biodiversità delle Madonie sarà curato da Marilisa Vassallo, mentre Alfonso Cauteruccio fornirà un aggiornamento sulla preparazione del prossimo Sinodo sull’Amazzonia.
Le due sessioni della seconda giornata saranno incentrate sui giovani, sulla sesnsibilità e il loro impegno nella cura della casa comune in risposta all’indifferenza degli adulti che persistono in stili di vita deleteri per l’ambiente.
Alessandra Turrisi sottolineerà nella sua relazione la necessità di confidare nei giovani quali artefici della salvaguardia del Creato e Rosanna Virgili ne evidenzierà gli aspetti teologici.
Parlando di impegno giovanile e ambiente, non potrà mancare una riflessione su Greta Thunberg a cura di Elisabetta Guidobaldi.
Chiuderanno la seconda sessione dei lavori le relazioni di Cecilia Costa e Pippo Onufrio sull’analisi dell’impegno del mondo del volontariato nel terzo settore.
Nell’ultima sessione del Forum gli interventi di Alessandra Bailo Modesti e Nunzio Taraschi “sono mirati a comprendere quanto e come i giovani di oggi vedano nei “green jobs” un’opportunità di impiego capace di produrre non solo lavoro ma anche promozione e cura del territorio e dell’ambiente”.
L’argomento è completato da testimonianze sulle esperienze lavorative giovanili nel campo dell’accoglienza, del turismo eco-sostenibile e dell’enogastronomia.
Parte integrante del Forum di Greenaccord è il premio “Sentinella del Creato” attribuito a tre personaggi della cultura e dello spettacolo che si sono distinte per la loro sensibilità ambientale.
Il premio sarà consegnato sabato sera nel teatro Cicero nel corso di uno spettacolo condotto da Roberto Amen della Rai e dalla giornalista Elena Scarici, animerà la serata Max Paiella.
Per domenica 8 settembre è prevista una parentesi, per così dire, turistica, con la visita della Cattedrale e del Museo diocesano. Si concluderà con la Messa celebrata dal vescovo di Cefalù, mons. Giuseppe Marciante.

Graziella Maugeri