Delicatezze cromatiche e composizioni esplosive al 5° Premio d’arte “Paolo Vasta”

Il “Premio d’arte Paolo Vasta”, giunto alla sua quinta edizione ed organizzato dall’omonimo istituto scolastico di Acireale, ha allargato quest’anno i suoi orizzonti, aprendo la partecipazione non solo alle scuole di Acireale, ma a tutta la provincia. Numerosi sono stati infatti i partecipanti provenienti dalle scuole medie di Belpasso, Piedimonte, Tremestieri Etneo e Santa Venerina, mentre i partecipanti acesi provenivano dalle scuole medie “Galileo Galilei” e “Paolo Vasta”. Scopo principale del concorso – come da sempre sostiene l’organizzatore prof. Filippo Chiarenza, docente di arte e artista lui stesso – è quello di incentivare la conoscenza delle opere del famoso artista acese e di incoraggiare e valorizzare le potenzialità artistiche dei giovani allievi.

Inaugurazione della mostra del 5° Premio d'arte "Paolo Vasta"

Nelle numerose opere partecipanti – un centinaio circa – sono state utilizzate tutte le tecniche grafico-pittoriche, dai colori ad olio alla tempera, dai pastelli a cera agli acquarelli, dalla sanguigna al collage. Inoltre erano presenti alcune sculture realizzate con una tecnica simile alla cartapesta ed una sezione speciale era dedicata alla fotografia, ambito nel quale i ragazzi della “Paolo Vasta” hanno tratto spunto dall’ultimo viaggio d’istruzione effettuato in Friuli – Venezia Giulia, dove, tra le altre cose, avevano pure visitato l’aeroporto militare di Rivolto, in provincia di Udine, sede della pattuglia acrobatica dell’Aeronautica Militare “Frecce Tricolori”. Alcune delle immagini fotografiche partecipanti ritraevano infatti proprio le “Frecce Tricolori”.

Visitatori alla mostra

Le opere partecipanti sono state esposte nel chiostro dell’ex liceo classico “Gulli e Pennisi” di via Marchese di Sangiuliano dal 29 maggio ai primi di giugno, mentre la premiazione si è svolta qualche giorno dopo nel salone-teatro dell’Istituto Comprensivo “Paolo Vasta”, alla presenza della dirigente prof.ssa Maria Novelli, dell’organizzatore prof. Filippo Chiarenza, nonché dei docenti di arte e di una rappresentanza degli alunni delle scuole partecipanti.
La giuria, composta dalle professoresse Marisa Barbagallo, Rita Nicotra e Melita Rocca, ha selezionato nove opere per la sezione grafico-pittorico-plastica (tre per ogni classe di scuola media) e tre per la sezione fotografica, ai quali sono stati consegnati, come premio, coppe, attestati e medaglie. Una coppa speciale è stata inoltre attribuita alla memoria di Vera Grasso, una docente di arte che insegnava presso l’istituto “Paolo Vasta” e che è scomparsa prematuramente mentre era ancora in servizio, durante gli esami di Licenza media del 2009. Dal 2010, infatti, al premio d’arte dedicato all’artista acese Paolo Vasta è stato affiancato il “Memorial Vera Grasso”. Le motivazioni della giuria per i vincitori parlano di “composizioni eleganti”, di “delicatezze cromatiche”, ma anche di “composizioni esplosive e dinamiche”.

La preside Novelli e il prof. Chiarenza ammirano le opere esposte

Questo comunque l’elenco completo dei premiati:
A) Sezione grafico-pittorico-plastica:
Prime classi: 1° Maugeri Alessandra (1^ G Sc. Media “P. Vasta” – Acireale); 2° Pellicori Carla (1^ D Sc. Media “G. Galilei” – Acireale); 3° Lombardo Marta (1^ E Sc. Media “N. Martoglio” – Belpasso);
Seconde classi: 1° Toscano Angela (2^ A Sc. Media “G. Galilei” – Piedimonte Etneo); 2° Torrisi Francesca (2^ D Sc. Media “G. Galilei” – Acireale); 3° Coco Rosalba (2^ G Sc. Media “P. Vasta” – Acireale);
Terze classi: 1° Paladino Andrea (3^ C Sc. Media “E. De Amicis” – Tremestieri Etneo); 2° Pappalardo Martina (3^ B Sc. Media “G. Galilei” – Acireale); 3° Greco Chiara (3^ H Sc. Media “P. Vasta” – Acireale);
B) Sezione fotografica:
1° Vignera Luisa (1^ I Sc. Media “P. Vasta” – Acireale); 2° Sciacca Giuseppe (3^ H Sc. Media “P. Vasta” – Acireale); 3° Di Mauro Giovanna 3^ H Sc. Media “P. Vasta” – Acireale);
C) Coppa III “Memorial Vera Grasso”:
Messina Enza (3^ E Sc. Media “A. Manzoni” – Santa Venerina).

Nino De Maria

 

Please follow and like us:
Posted by on 4 luglio 2012. Filed under Cronaca,Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
22 − 16 =