Diocesi / Il corpo di San Paolo della Croce esposto in cattedrale ad Acireale, domenica 30 e lunedì 31

Domenica 30 ottobre 2016 – informa una nota dell’Ufficio Stampa della diocesi di Acireale – la Basilica locandina_accoglienza_san_paolo_della_croceCattedrale accoglierà alle ore 10 il corpo di San Paolo della Croce, che rimarrà esposto per la venerazione dei fedeli fino a tutta la mattinata di Lunedì 31 ottobre. San Paolo della Croce (1694-1175) fu il fondatore dei Padri Passionisti e tutta la sua opera evangelizzatrice si ispirò al motto dell`Apostolo Paolo “noi predichiamo Cristo Crocifisso” nel desiderio di vedere distrutto il regno di Satana.
Diverse le iniziative di preghiera che accompagneranno la presenza del corpo di San Paolo della Croce, tra cui una Messa pontificale presieduta dal vescovo della diocesi, mons. Antonino Raspanti, domenica 30 alle ore 18,30 ed una Messa solenne presieduta dal signor cardinale Paolo Romeo, lunedì 31 alle ore 10,30.
La visita del corpo di San Paolo della Croce ad Acireale, così come anche nelle altre diciassette diocesi della Sicilia, ricade – si ricorda nella nota stampa – nel primo centenario della presenza dei Padri Passionisti in Sicilia. Come afferma mons. Antonino Raspanti nel suo messaggio: «Giunti alla conclusione dell`Anno Giubilare straordinario della Misericordia, la visita delle Sacre Reliquie è un ulteriore sprone a vivere e sperimentare la Misericordia di Dio, che risplende in modo del tutto singolare nell’esperienza dei Santi».

Please follow and like us:
Posted by on 28 ottobre 2016. Filed under Acireale,Chiesa,Comuni,Cronaca,In evidenza,Spiritualità. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
32 ⁄ 16 =