“Emozioni di Natale”: presepi, musica e mercatini a Randazzo

Si è aperto l’8 dicembre e si chiuderà il 6 gennaio il “Percorso presepi”  che fa parte della serie di eventi intitolati “Emozioni di Natale”.

La basilica di Santa Maria a Randazzo

Questa serie di eventi è stata interamente organizzata da Roberta Chiara Cavagnola in collaborazione con le associazioni A.R.O.T. e “Scelta giovane Randazzo”. I presepi sono collocati in diverse postazioni che comprendono numerose chiese di Randazzo: la cripta di Santa Maria, la chiesa di San Nicola, quella di Santa Maria della Volta, quelle del Sacro Cuore e di San Vito, oltre al convento di Santa Giovanna Antida. Il percorso dei presepi, allestiti da Emanuele Gozzi e Carmelo Cinconze, dispone anche di una cartina che viene distribuita in una delle più suggestive postazioni, quella di via dei Lanza. Lo scopo del percorso è, secondo gli ideatori, innanzi tutto quello di promuovere la tradizione del presepe, sempre più trascurata in favore dell’albero di Natale, e anche allo stesso tempo di fare esprimere artigiani e artisti locali.

Un altro evento è stato il mercatino di Natale realizzato nei giorni compresi tra il 14 e il 16 dicembre presso il chiostro municipale. Terzo e ultimo evento è invece il concerto natalizio presso la piazza della basilica di Santa Maria di domenica 23. Il concerto è realizzato anche in questo caso interamente da musicisti e cantanti randazzesi.

Annamaria Distefano