Etna Comics – 4 / Aldo Baglio presenta “Tre uomini e una vita”, libro che racconta il fortunato trio con Storti e Poretti

Aldo Baglio a Etna Comics

Altro che “non ci posso credere”! Era scontato che la presenza di Aldo Baglio ad “Etna Comics”, in corso alle Ciminiere di Catania, avrebbe richiamato migliaia di fans, festosi ed entusiasti di vedere da vicino lo spilungone che forma il celebre trio con Giovanni Storti e Giacomo Poretti. Aldo, sicuramente il più amato dei tre anche grazie alle sue parziali origini siciliane (richiamate in alcuni dei suoi migliori personaggi), ha presentato il libro “Tre uomini e una vita” che narra i 25 anni della storia del trio. Trio che, attualmente, è in un periodo di “fermo biologico”, per usare le stesse parole del comico, ma presto si ricomporrà per nuovi progetti. Da noi sollecitato, Aldo ha confessato il suo amore per i supereroi Marvel ed ha preferito stendere un velo pietoso sulla sua amata Inter.

Luigi Sinis mentre viene intervistato

Ma la terza giornata del festival internazionale dei comics e della cultura pop ha registrato altri importanti appuntamenti; ne citiamo alcuni: la presenza dello youtuber Dario Moccia, per l’esplosiva gioia di tanti giovanissimi; la presentazione del romanzo a fumetti “La Bestia” (scritto da Bruno Enna) da parte del disegnatore Luigi Siniscalchi; le conferenze dedicate al “Re” Jack Kirby, autore grafico di quasi tutti i superoi Marvel, ai 75 anni di Wonder Woman ed alla Sergio Bonelli Editore, in cui Simone Airoldi e Giovanni Boninsegni hanno parlato dell’innovazione nella tradizione in casa SBE;  le solite file “spaventose” per accaparrarsi una firma o una stampa nei vari stands presenti all’evento… Il tutto mentre sfilano cosplay nell’area Japan, tanti bambini giocano con gli animatori nell’area Junior, si canta e suona dell’area palco, si assiste a “Star Wars VII” nell’area movie…

Per tacere di altre decine e decine di eventi, poiché il vostro cronista non ha ancora il dono dell’ubiquità! Domenica, ultimo giorno di una manifestazione che sta diventando sempre più frequentata da appassionati e collezionisti di ogni età.

Mario Vitale

 

Please follow and like us:
Posted by on 4 giugno 2017. Filed under Catania,Comuni,Cronaca,Cultura,In evidenza. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 ⁄ 13 =