Etna / Il Cope promuove una settimana all’insegna dello slow tourism dal 27 agosto al 2 settembre

Il Cope – Cooperazione Paesi Emergenti  in partnership con l’Ente Parco dell’Etna e l’associazione escursionistica e culturale “Etna e dintorni” promuove una settimana all’insegna dello slow tourism, nel territorio del Parco dell’Etna e alle sue pendici, alla scoperta di storia, natura, folklore tradizioni legate al vulcano e al rapporto instauratosi nei millenni tra l’Etna e i suoi abitanti.

Il campo è della durata di sei giorni (dal 27/08 al 2/09) e prevede intense giornate con workshop tenuti da esperti di cultura e tradizioni locali, e visite eco-culturali all’insegna dell’ experiential tourism.

Obiettivo del campo è quello di valorizzare il patrimonio naturalistico e culturale del territorio siciliano, incentivare il turismo responsabile, la conoscenza del patrimonio naturalistico e culturale e quindi la sua tutela, educare all’eco-sostenibilità.

Le iscrizioni si chiudono il 17 agosto 2015.

Per informazioni visitare il sito www.cope.it  nella sezione campi di volontariato, oppure contattare cope@cope.it o 095317390

(Fonte: Press Office & Public Relations)

Please follow and like us:
Posted by on 28 luglio 2015. Filed under Ambiente,Appuntamenti,In breve. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
2 + 7 =