Giarre / Concerto del “Duo Sikelìa” per il cartellone “In ricordo di Giacomo Puccini”

Proseguono gli appuntamenti della stagione concertistica “In ricordo di Giacomo Puccini”. Nel Salone degli Specchi di Giarre si è concluso il secondo dei quattro concerti riguardanti l’iniziativa. Ad esibirsi il “Duo Sikelìa” composto dal clarinettista Salvatore Emanuele Puglisi, giovane laureando presso l’Istituto di alta formazione musicale “Vincenzo Bellini” di Catania, e dall’appena sedicenne pianista catanese Federica Reale, iscritta dal 2001 presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vincenzo Bellini” di Catania.

La serata, presentata da Lorenzo Grasso, si è articolata all’insegna della celebrazione del romanticismo tedesco, delle forme in cui questo sia stato declinato e quanto l’opera italiana abbia attinto e sia debitrice del suo successo a questo felice periodo musicale. Le scelte della direzione artistica hanno condotto sin da subito lo spettatore nel pieno della perturbazione dei sensi attraverso l’esecuzione in tre movimenti di una sonata di Schumann per proseguire con la tradizione musicale nostrana di Cavallini e Bassi. Una menzione particolare merita l’omaggio che il duo ha riservato al maestro lucchese Giacomo Puccini eseguendo il brano “E lucevan le stelle”, tratto dalla Tosca conquistando e seducendo un pubblico che a conclusione del concerto invoca il bis. Come da cerimoniale, a conclusione della serata, il presidente dell’associazione Antonio Crisafulli ha consegnato i titoli artistici ai due musicisti.

Il prossimo appuntamento è fissato per giorno 10 gennaio alle ore 20 presso il consueto Salone degli Specchi di Giarre.

Andrea Rapisarda

You must be logged in to post a comment Login