Gravina / Emancipazione delle donne, incontro con la principessa Soraya Malek d’Afghanistan

Si terrà domani, sabato 8 giugno alle ore 18.30, nella Sala delle Arti Emilio Greco – informa una nota stampa del Comune -, la conferenza dal titolo “Women”, dedicata alla storia dell’emancipazione delle donne afghane. L’evento – patrocinato dal Comune di Gravina di Catania – è organizzato dall’associazione Colloqui letterari e di promozione sociale Beata Maria Cristina di Savoia in collaborazione con il periodico Italia Reale. L’iniziativa è patrocinata inoltre dall’Unione Cavalleria Cristiana Internazionale – Legione di Cristo – Guardia d’Onore ai Santuari Mariani e dal Kiwanis Catania Nord Ponte del Sapere. Media partner dell’evento è Ars Magistris Magazine.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Gravina Massimiliano Giammusso e dell’assessore alle Pari opportunità Patrizia Costa, apriranno i lavori la presidente dell’associazione Colloqui letterari e di promozione sociale Beata Maria Cristina di Savoia Milena Calabrò e Giuseppe Pensavalle de Cristofaro dell’Ingegno, redattore regionale del periodico Italia Reale. Siederà al banco dei relatori la principessa Soraya Malek d’Afghanistan, da anni impegnata nella promozione dei diritti e della dignità delle donne del suo paese d’origine. È nata e vive a Roma ed ha raccolto l’eredità morale dei nonni, la regina Soraya e il re Amanullah, sovrani modernizzatori dell’Afghanistan. L’evento si concluderà con l’intervento musicale di classici jazz a cura dei Francesca Curly 5th Featuring NelJ.

Tags: