“Greenaccord” / Segretario generale Elisabetta Mazzei. Il presidente Cauteruccio: “Sempre più in prima linea per la salvaguardia della natura”

foto

Elisabetta Mazzei

L’associazione culturale di ispirazione cattolica “Greenaccord” si arricchisce, nei suoi vertici, di un altro contributo professionale: nuovo segretario generale è Elisabetta Mazzei.

La giornalista, attiva da oltre trent’anni nell’ambito della comunicazione, delle pubbliche relazioni, nell’organizzazione di eventi e promozione dell’immagine, vanta un poliedrico percorso che la vede anche consigliere nazionale Ferpi, consigliere direttivo Lilt, capo ufficio stampa del Comune di Reggio Calabria; curriculum sviluppato insieme con l’attività svolta nell’associazione di giornalismo ambientale quale protagonista, da un decennio circa, nell’organizzazione di meeting cosmopoliti, estesi a giornalisti italiani e non, che hanno portato in Italia i maggiori esperti al mondo nei settori scientifico, ambientale, accademico, ecclesiastico.

Il presidente della medesima associazione, Alfonso Cauteruccio, si è mostrato compiaciuto ed ha messo in risalto il valore futuro del compito di “Greenaccord”, enunciando come le stupefacenti tematiche dell’enciclica di Papa Francesco dello scorso giugno ed i risultati della Conferenza Cop21 di Parigi a dicembre non fanno altro che rinsaldare le esortazioni che l’associazione divulga da oltre un quindicennio riguardo ai terribili rischi del surriscaldamento terrestre, proponendo di rivisitare le nostre abitudini esistenziali, non mancando di rivolgersi ai vertici più alti, quali le catene produttive, perché è impensabile mirare ad un progresso sviscerato che ha come contraltare il radere a suolo l’umanità. Pertanto, questo è un momento cruciale per la terra, e la sfida per i mediatori dell’informazione si fa sempre più forte, ed è per tale motivo che “Greenaccord” sarà ancor più in prima linea per rafforzare la ragnatela dei giornalisti ambientali fondata già nel 2002. A tal proposito, il presidente confida nell’impegno e nella competenza della Mazzei e ringrazia, per il prezioso lavoro svolto, il segretario generale uscente, Roberto Calvigioni.

Maria Pia Risa